Flash news:   Atripalda Volleyball buona la prima, pari al test con il Marcianise Emerge amianto nel fiume Sabato, stop ai lavori di riqualificazione ambientale e apre il cantiere per la bonifica e rimozione dell’eternit Festival internazionale di artisti di strada “Giullarte”: in Irpinia rivive la magia di Notre Dame de Paris Primo giorno di scuola ieri per gli alunni dell’Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi” Amatori della Bici tra agonismo e nuovi progetti Avellino, parte la prevendita per la gara di Coppa contro il Nola Giullarte 2018, questa sera in Comune riunione con i commercianti per iniziative promozionali Chiusura Primaria Mazzetti, Sinistra Italiana Atripalda attacca: “decisione presa in ritardo. Solo una furbata per evitare la fuga degli iscritti?” Sidigas, la prima di campionato al Palacarrara di Pistoia Esordio con poker per la Calcio Avellino SSD

CSS/A6, conclusa la conferenza “Affare i Nonni” dedicata a infanzia e famiglia

Pubblicato in data: 29/10/2011 alle ore:09:35 • Categoria: SocialeStampa Articolo

conferenza_consorzio servizi sociali a6Si è conclusa oggi la IV Conferenza sull’infanzia e la famiglia dal tema ” Affare i Nonni”organizzata dal Consorzio dei Servizi Sociali A6. Nelle tre giornate appena conclusesi numerosi sono stati gli esperti che si sono confrontati sul tema dei Nonni e della Famiglia ed in particolare nella terza giornata Franco Voli ha aperto i lavori con la presentazione del libro “l’Arte di essere nonni fantastici”. Lo scrittore ha offerto alla platea numerosa, alcuni spunti di riflessione legati maggiormente al nostro essere felici e consapevoli lanciando un messaggio di profondo ottimismo nei confronti della vita e delle scelte che si fanno. Dopo l’affascinante intervento di Franco Voli si è dato inizio al tavolo di confronto ” Non ci sono più i nonni di una volta” come sono cambiati i nonni e i nipoti moderato dal giornalista Samuele Ciambriello. Gli interventi sono stati tutti caratterizzati dalla descrizione della relazione stretta che esiste tra nonni e nipoti e di come entrambi si percepiscono,infatti, Mario Gecchele, pedagogista Università di Verona, attraverso il racconto di una ricerca condotta con i bambini ha saputo evidenziare come la figura del Nonno sia indispensabile e come ogni bambino trae delle profonde riflessioni sulla relazione che si instaura con tale figura. Nel tavolo di confronto sollecitati anche da una platea attenta e propositiva, si è affrontato anche il tema dei Nonni che non godono di uno stato di salute ottimale e di come questo vada ad inficiare la relazione con i nipoti e dei Nonni che non hanno voglia di viversi la relazione con i nipoti. A conclusione dei lavori il Direttore del Consorzio A6 e il Comune di Montefalcione, nella persona del Sindaco, hanno consegnato il premio “NONNISSIMO” ritirato dai familiari della Sig.ra Concetta De Angelis, nata nel 1908, e che rappresenta la Nonna più anziana presente sul territorio dell’Ambito A6.

conferenza_consorzio servizi sociali a6

coferenza_065
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it