Flash news:   Ripulito da erbacce e rifiuti il parcheggio di via San Nicola Scambio di neonate, lo zio Andrea De Vinco: «Un fatto increscioso che ha scosso notevolmente mia nipote che non vuole parlare con nessuno». A “Pomeriggio Cinque” parla anche il primario Izzo: «Ci troviamo di fronte ad un errore umano» Scambio di neonate, in città le telecamere di Barbara D’Urso Operaio vince 200mila euro al “Gratta e Vinci!” Scambio accidentale di due neonate, la Clinica Malzoni si difende. Ecco la nota stampa: “identificazione corretta, sbagliata la consegna” Le interviste di AtripaldaNews – Primi cento giorni di governo della Città, parla il sindaco Geppino Spagnuolo: «impegnativi. Abbiamo affrontato difficoltà e situazioni delicate superandole grazie alla compattezza della squadra» Istanza di Trasparenza del “Gruppo Amici di Beppe Grillo Atripalda” Neonata di Atripalda scambiata nella culla, errore sul braccialetto notato da una mamma Sta meglio il 13enne atripaldese precipitato dal tetto dell’ex scuola di Rampa San Pasquale. FOTO Operava ad Atripalda la falsa dentista scoperta e denunciata da “Striscia la Notizia”

Campionato juniores, Città di Atripalda – Serino 3-1

Pubblicato in data: 7/11/2011 alle ore:08:16 • Categoria: Sport, CalcioStampa Articolo

città di atripalda junioresVola la selezione juniores del Città di Atripalda che al “Valleverde” liquida agevolmente per 3-1 il Serino nel derby della Valle del Sabato e continua la marcia solitaria a punteggio pieno in vetta. Agli uomini di Ciro Fusco basta un tempo per mettere al sicuro il risultato. Il vantaggio arriva alla mezz’ora con un’altra prodezza di Barletta che sfrutta un errore di Liguori e appena entrato in area fa partire un destro imparabile che si infila all’incrocio sul secondo palo. La rete del folletto biancoverde spiana la strada ai padroni di casa che affondano nuovamente pochi minuti dopo con Verrengia imbeccato in verticale da D’Acierno: il centravanti atripaldese entra in era e da posizione defilata batte con un mezzo esterno potente sotto la traversa il portiere serinese. Verrengia concede il bis nella ripresa quando mette a segno il 3-0 raccogliendo una respinta del portiere dopo una pregevole combinazione tra D’Acierno e Medugno che aveva portato al tiro quest’ultimo. Il gol della bandiera ospite è siglato da Mauta che si mette in proprio e dal limite disegna una parabola imprendibile per Santaniello. I legni di Medugno e D’Acierno negano alla formazione di casa di arrotondare ulteriormente il punteggio. E’ il quarto successo per il Città di Atripalda, autentico rullo compressore sapientemente guidato da mister Fusco e che beneficia del lavoro e dello spirito di abnegazione profusi dal dirigente Amerigo Gengaro, sempre al fianco della squadra.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it