alpadesa
  

Giovane originario di Atripalda denunciato per truffa dai Carabinieri di Sant’Antioco

Pubblicato in data: 19/11/2011 alle ore:12:00 • Categoria: CronacaStampa Articolo

truffa-onlineVenticinquenne originario di Atripalda denunciato dai Carabinieri di Sant’Antioco, provincia di Cagliari, con l’accusa di truffa. Il giovane, secondo le indagini effettuate dai militari della compagnia di Carbonia, dopo aver messo in vendita su e-bay un telefonino di ultima generazione e ricevuto il pagamento, non avrebbe provveduto ad effettuare la spedizione. A denunciarlo alle autorità competenti, il giovane malcapitato residente a Sant’Antioco che, non ricevendo il telefono acquistato, ha sporto regolare denuncia.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it