" class="thickbox">
  
domenica 24 settembre 2017
Flash news:   Sposi Luigi Galluccio e Anna Guadagno, auguri Tesseramento Pd 2017, al via le sottoscrizioni delle tessere Atripalda Volleyball, buona prova nel primo test match a Marcianise Giullarte 2017, ieri mattina presentazione del Festival nella Sala Consiliare Nigeriano tenta di avvicinare una ragazzina per corteggiarla in piazza, i genitori chiamano i Carabinieri Giullarte 2017, questa mattina conferenza stampa di presentazione dell’evento. Spagnuolo: “recupero di un momento caratterizzante, di aggregazione e riscoperta del centro storico e della sue potenzialità” Terzo raid l’altra notte all’edificio dell’Utc in piazzetta Pergola nell’ala che ospita la scuola Adamo. Il sindaco: “Abbiamo installato grate in ferro alle finestre, lavoriamo alla videosorveglianza” Mancata pubblicazione graduatoria alloggi popolari, il gruppo consiliare “Noi Atripalda” presenta interrogazione al sindaco Festeggiamenti San Sabino, tanti fedeli alla messa e processione per il Patrono. Il vescovo Aiello: “viviamo giorni nuvolosi e di caligine”. Il sindaco: “tre giorni intensi, emozionanti, gratificanti”. FOTO Magia e antichi mestieri a Capo la Torre, da domani si alza il sipario su Giullarte

Sidigas Avellino beffata da Biella all’overtime, 84-82

Pubblicato in data: 4/12/2011 alle ore:20:30 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

slay-deanSidigas Avellino – Angelico Biella: 84-82 (14-27/39-42/46-58/ 72-72)

Una bella Sidigas Avellino beffata all’extratime dall’Angelico Biella 84-82. Dopo quattro tempi passati avanti fino a un massimo di +17, gli uomini di Vitucci si sono ritrovati al fischio finale a parità di punteggio, 72 a 72. Una splendida occasione sprecata che avrebbe dato ai biancoverdi il pass per i piani alti della classifica. Ma i piemontesi, complice un pizzico di fortuna, hanno strappato i due preziosi punti ai lupi. La partenza degli ospiti è alla grande, a segno Dean, Green e Gaddefors che decretano il divario 3-12 con Biella che accusa il colpo. Green e company sono carichi a mille  arrivano a un distacco di ben 17 punti,7-24. Nel secondo tempo Biella sembra recuperare capacità offensiva e accorcia le distanze, siamo 28-36. Ma ci pensano Slay e Dean a riportare la situazione in equilibrio, ma non troppo. Il tempo si chiude con 3 punti di vantaggio. Terzo tempo sottotono per Biella che mette a segno solo 7 punti, ma anche Gaddefors e compagni stentano a centrare il canestro. Con Spinelli, Golemac e Gaddefors siamo di nuovo avanti di 12 lunghezze alla mezz’ora. Ultimo quarto con Biella che tende ad accorciare le distanze con Jurak, Pullen, Coleman e Chessa che uno dietro l’altro agganciano il -2, 70-72. Complice la fortune o forse falli ed errori dettati da un crescente nervosismo giocano a favore dei piemontesi padroni di casa. E’ Pullen a centrare il canestro del pareggio. Supplementari in campo senza Dean e Johnson, in panchina per cinque falli. E’ un tira e molla da cardiopalma. Dragicevic sbaglia da tre punti, è Spinelli da sotto a realizzare il sorpasso, 77-79. Dei due liberi Pullen ne realizza soltanto uno, Golemac prende il rimbalzo ma Spinelli perde palla. Soragna recupera e firma per l’80-79. Golemac riporta il pareggio su 80-80. Lauwers sbaglia da tre, Pullen in area, ’82-80. Golemac, unico a segnare all’extratime conquista due tiri liberi ed è di nuovo parità. Jurak segna subito l’84-82. A due secondi dal fischio Slay prova il tutto per tutto da tre, ma sbaglia. Vince Angelico Biella, 84-82.
Angelico Biella: Jurak 21 pt, Minessi ne, Coleman 13 pt, Soragna 11 pt, Pullen 16 pt, Laganà ne, Miralles 6 pt, Lombardi ne, Rossi ne, Chrysikopoulos 2 pt, Chessa 8 pt, Dragicevic 7 pt.
Allenatore: Cancellieri.
Sidigas Avellino: Green 7 pt, Gaddefors 11 pt, Ferrara ne, Alborea ne, Spinelli 7 pt, Lauwers 3 pt, Norcino ne, Golemac 19 pt, Soloperto, Slay 15 pt, Johnson, Dean 20 pt.
Allenatore: Vitucci.

Print Friendly

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it