Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

Puc, Tuccia (Pd): «Le dimissioni da assessore atto dovuto dopo il voto di sfiducia. Il Piano non era preconfezionato in funzione di particolari e non specificati interessi. Nulla di più falso e offensivo». Laurenzano: «Non siamo stati capiti. Mai visione personale o affaristica». Guarda lo Speciale Video

Pubblicato in data: 7/12/2011 alle ore:17:51 • Categoria: Politica, Video interviste, Partito DemocraticoStampa Articolo

conferenza-puc-tuccia«Ho deciso di consegnare le mie deleghe al sindaco perché lo considero un atto dovuto. La bocciatura da parte del Consiglio comunale del programma che contemplava in particolare la redazione del Puc è da intendersi soprattutto un atto di sfiducia nei confronti dell’assessore all’Urbanistica. Un attacco personale e politico che, dal mio punto di vista, non può e non deve coinvolgere nessun altro, in particolare il sindaco, il quale deve sentirsi assolutamente libero di agire come meglio crede». A parlare è l’assessore all’Urbanistica Luigi Tuccia a margine della conferenza stampa sul Puc di questa mattina al Comune unitamente al sindaco Laurenzano. Proprio il Piano urbanistico comunale ha rapresentato il punto sul quale il sindaco ha incassato due settimane fa il voto di sfiducia del consiglio comunale e quello contrario del gruppo “Centrosinistra per Atripalda”. 
conferenza-puc-tuccia-3Tuccia ha ripercorso tutto l’iter dal 2008: «Nel documento di fine mandato il Puc non era preconfezionato in funzione di particolari e non specificati interessi. Nulla di più falso e di più offensivo per chi come il sottoscritto ha sempre ispirato la propria azione politica aed amministrativa alla trasparenza e al bene comune».Alla conferenza presente il segretario cittadino del Pd Federico Alvino, l’assessore Nancy Palladino, il capogruppo consiliare dell’Udc Paolo Spagnuolo e alcuni dirigenti del Pd cittadino.
«Bocciando il Puc, i consiglieri comunali del gruppo Centrosinistra – ha proseguito Tuccia – hanno deliberatamente deciso di sacrificare sull’altare di un miope tornaconto politico gli interessi della comunità atripaldese. Il Piano urbanistico comunale ha rappresentato l’occasione perfetta per portare l’ultimo e letale affondo a questa Amministrazione ed in particolare al sindaco Laurenzano. Un attacco evidentemente pianificato da tempo che non trova legittimazione nelle risibili argomentazioni avanzate».
A conclusione dell’intervento l’ex assessore si augura per il futuro della città: «che il sindaco riesca ad arrivare a fine consiliatura. Ma per le scelte future mi auguro un nuovo centrosinistra con una lista che con il Pd voglia effettivamente il bene di questo paese».

conferenza-puc-tuccia-5Ad introdurre la lunga relazione di Tuccia il primo cittadino, Aldo Laurenzano che ha affermato: «Sul Puc sono state dette tante cose, ma non c’è nessuna volontà politica di accelerare. Cammina da parte amministrativa. Mi dispiace per quanto accaduto. Probabilmente non siamo stati capiti. Ma mai da parte nostra c’è stata una viosne personale o affaristica».

[flv width=”250″ height=”200″ image=”http://www.atripaldanews.it/video/conferenza tuccia 7 dicembre 2011.jpg”]http://www.atripaldanews.it/video/conferenza tuccia 7 dicembre 2011.flv[/flv]

conferenza-puc-tuccia-7

conferenza-puc-tuccia-4
conferenza-puc-tuccia-6

conferenza-puc-tuccia-8

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it