Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

Sidigas Pallavolo, con orgoglio a Castellana in vista dei prossimi scontri diretti per la salvezza

Pubblicato in data: 10/12/2011 alle ore:09:25 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

sidigas-pallavolo-atripalda1Penultima giornata del girone di andata: la Sidigas scende in campo (domenica alle 18) al Pala Grotte di Castellana. Dopo dodici sconfitte di fila patite dai biancoverdi e valutato il roboante roster gialloblu, il pronostico è blindato; una sconfitta in terra pugliese non farebbe notizia. Alla luce di una vigilia di poche speranze e della sconfitta senza mordente rimediata giovedì in casa contro Perugia, il presidente Antonio Guerrera ha voluto strigliare i suoi. Perdere sì può, perdere la dignità no. Il messaggio è arrivato a chiare lettere agli atleti della rosa quotidianamente assistiti, in tutto e per tutto, da dirigenti che cercano di non far mancare loro nulla. Sul fronte allenamenti, tutti gli uomini del roster hanno partecipato all’ultima seduta svoltasi al Paladelmauro prima della partenza per la Puglia. Al gruppo si aggregherà dalle giovanili anche il centrale Gerardo De Mattia classe ’93. Sotto rete nella rifinitura spazio al contrattacco e alle simulazioni di gioco di palloni clou, Lorenzoni ha stimolato i suoi nei punti deboli. Dalla gara persa a Milano a quella contro Perugia il passo indietro nel gioco è stato soprattutto mentale. Una scossa è necessaria da subito. Perché dopo gli impegni contro Castellana e la sfida casalinga con Sora che chiuderà l’andata, Atripalda farà visita all’Isernia in un match salvezza dove conteranno soprattutto le energie nervose. Maric, Salgado, Milushev, Cazzaniga, Rodriguez, i bombardieri pugliesi guidati in panchina da Di Pinto dopo lo stop di Corigliano sono pronti a liquidare in fretta la pratica Sidigas. Una pratica che per i biancoverdi ha grande valore. Voglia di riscatto, impegno, reazione e attaccamento alla maglia è ciò che chiede la società, pronta a tutto pur di raggiungere la salvezza. Poi vada come vada.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it