Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

Nuoto pinnato, grande prestazione per le atripaldesi Giorgia e Alessia Caruso al Trofeo Nazionale Chrismas Cup di Lignano Sabbiadoro

Pubblicato in data: 20/12/2011 alle ore:18:50 • Categoria: Sport, NuotoStampa Articolo

giorgia-carusoIn un bellissimo scenario, si è svolta a Lignano Sabbiadoro (UD) la V^ edizione della ChristmasCup FIPSAS di nuoto pinnato. La manifestazione rappresenta il meeting nazionale più importante per le categorie esordienti ( dai 7 ai 12 anni) e viene considerata il campionato italiano invernale di categoria. Ben 2 medaglie d’oro sono state conquistate dall’atleta atripaldese Giorgia Caruso, classe 2004, tesserata con i colori dei “Nuotatori Campani”del Centro Sportivo di Avellino ed allieva della scuola Elementare ” E. De Amicis” di Via Roma di Atripalda . La giovanissima atleta, Esordiente B2, si è segnalata per aver vinto entrambe le gare a cui ha partecipato : 50 sl – 100 sl. La sorella Alessia Caruso, allieva della Scuola Media “R.Masi” di Atripalda -classe 2001 Esordiente A1 – ha invece vinto la medaglia d’oro sui 100 sl e la medaglia di bronzo sui 50 sl. Alla gara hanno partecipato gli atleti che hanno acquisito, nell’anno 2011, le migliori prestazioni individuali suddivisi per categoria ed anno di nascita e sono stati premiati i primi classificati in virtù dell’alto livello dei partecipanti. Gli atleti hanno dato vita a prestazioni di alto valore tecnico assicurando uno spettacolo veramente entusiasmante e ricco di emozioni culminato nella bellissima festa di Natale che ha raccolto tutti i partecipanti in un meraviglioso momento di sano divertimento e di grande spirito collettivo. Va dato un plauso a tutti i giovanissimi “Nuotatori Campani ” del Centro Sportivo di Avellino che con Alessia e Giorgia , e sotto l’ottima guida del direttore tecnico Sabino Valentino, hanno raccolto ben 3 medaglie d’oro, 4 medaglie d’argento e 9 di bronzo nonché numerosi altri piazzamenti, consentendo così ai “Nuotatori Campani” di Avellino, con soli 25 atleti, di conquistare il 5 posto assoluto tra le società partecipanti. [Tutti i risultati possono essere visionati sul sito della FIPSAS.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it