Flash news:   Ex guardia giurata spacciava droga, la Polizia arresta 37enne atripaldese “Festa dei Popoli”, l’affondo di Giovanni Ardolino: “solo vetrina propagandistica di certa sinistra italiana e atripaldese” Truffatore seriale napoletano arrestato dai Carabinieri di Atripalda “Uno stile di vita come prevenzione e cura”, domani sera convegno nella chiesa di San Nicola da Tolentino “Irpinia, Musica e Castelli” di scena ad Atripalda sabato con un concerto nella chiesa madre Visita guidata al torronificio ‘Di Iorio’ per i bambini della scuola di Atripalda Concerto “New Ensemble Toscanini” venerdì 15 dicembre nella Chiesa di Sant’Ippolisto Al via il cartellone degli eventi “A Natale…Vivi Atripalda” promosso dall’Amministrazione tra pista sul ghiaccio, musica e notti bianche lungo il fiume Sabato. L’assessore Urciuoli: “ventinove iniziative per la città” Rinviato a giudizio l’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Vincenzo Salsano Gli auguri del capogruppo consiliare Paolo Spagnuolo a Raffaele Pipola: lunedì sarà insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica

La Sidigas Pallavolo Atripalda attende la capolista. Giovedì big match contro Segrate

Pubblicato in data: 2/1/2012 alle ore:14:19 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

allenamento_paladelmauro_sidigas_atripaldaRipresi a ritmi serrati gli allenamenti in casa Sidigas. Giovedì sera Atripalda sarà in campo al Paladelmauro per il big match della befana contro la capolista Segrate. Una sfida pronta a regalare grandi emozioni agli appassionati del volley irpino che ritrovano i biancoverdi dopo il successo al tie break di Isernia. Un avversario di spessore sulla strada della salvezza: il ceco Baranek e il montenegrino Radunovic sono le principali bocche da fuoco azionate da Fabroni, i veri trascinatori della squadra che partita per raggiungere i play off si ritrova in vetta alla classifica, 38 punti con 13 vittorie e 3 sconfitte; stesso numero di vittorie e di sconfitte per Castellana che insegue la capolista ad un solo punto (37), una battaglia per l’A1 che vede la squadra di Ricci pronta a tutto per conquistare in irpinia l’intera posta in palio. A Lorenzoni ed i suoi a caccia del terzo successo stagionale l’arduo compito di frenare la corazzata lombarda. Allenamenti a ritmi serrati con sedute tecniche sia martedì (13-15) che mercoledì (16-18) che andranno ad affiancarsi agli esercizi in sala pesi. Venerdì, giorno dopo la gara con Segrate i biancoverdi saranno subito sul parquet (18-20) per preparare il secondo match in quattro giorni che li vedrà impegnati domenica a Loreto. Grandi fatiche ed un solo obiettivo, recuperare il terreno perduto anche contro avversari più quotati.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it