lunedì 22 settembre 2014
Flash news:     -   Un museo archeologico nel Convento di San Pasquale con la “Fondazione con il Sud”   -   Rastelli: “Abbiamo sofferto ma meritiamo la vittoria”   -   Sfatato il tabù Latina, l’Avellino vince in rimonta   -   Due nuovi architetti all’Utc con la mobilità volontaria. Ecco la graduatoria finale   -   Libri di testo per la scuola primaria di Atripalda, da lunedì parte la distribuzione per 644 alunni   -   Giornata europea del Patrimonio, anche Atripalda aderisce   -   Battesimo Alice Loffredo, gli auguri dei familiari   -   Puc, solo quattro comuni dell’area vasta rispondono all’appello di Tuccia. Il progettista Castiello ne illustra i punti cardini. FOTO   -   Elezioni Provincia, presentate le liste: in campo Tuccia (PD), Moschella (FI) e Iannaccone (UDC). Si vota il 9 ottobre   -   Segreteria nazionale Pd, per Valentina Paris delega agli Enti Locali. Il plauso della sezione cittadina e gruppo consiliare

I 100 anni dell’Istituto “Luigi Amabile” di Avellino

Pubblicato in data: 15/1/2012 alle ore:10:02 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

L’Istituto Tecnico Commerciale “Luigi Amabile” di Avellino compie 100 anni. Era il 29 settembre 1912 quando con Regio decreto N. 1341 fu sancita ufficialmente la sua nascita giuridica. In vista del centenario di questa simbolica data, l’Istituto si prepara a festeggiare con una articolata presentazione di eventi, promossi dalla dirigente scolastica Nicolina Silvana Agnes. Numerose iniziative si susseguiranno nel corso di tutto il 2012, fra le quali dibattiti sulla figura di Luigi Amabile e una mostra fotografica a cura del Prof. Enrico Petruzzo che sarà allestita nel mese di aprile presso il Circolo della stampa. Le foto esposte in questa mostra saranno poi raccolte in un volume dedicato alla storia dell’Istituto, dal titolo “Amabilmente riscriviamo… l’Amabile”, sempre ideato e scritto dal Prof. Petruzzo con il contributo dell’ ex-preside Paolino Salierno che verrà pubblicato nel corso dell’anno. Culmine dell’iniziativa sarà l’evento conclusivo del 29 settembre 2012, con la serata dedicata a “Come eravamo” all’insegna dei ricordi e “Sotto le stelle dell’Amabile”, che vedrà esibizioni di musica e spettacolo nello spazio antistante l’Istituto, dedicata agli ex alunni e docenti. Già nel 1962 fu celebrato il Cinquantenario della fondazione dell’Istituto, in occasione del quale fu pubblicato l’annuario, edito dalla Tipografia Pergola di Avellino nel 1963, che documentava «il faticoso cammino della nostra Scuola dalla fondazione alla quasi totale distruzione del 1943, la lenta ricostruzione post-bellica, la rapida ripresa di questi ultimi anni». In quell’annuario erano presenti gli alunni qui ritratti in foto con il prof. Hugo Girone.

Print Friendly
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading ... Loading ...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento