Flash news:   Visita guidata al torronificio ‘Di Iorio’ per i bambini della scuola di Atripalda Concerto “New Ensemble Toscanini” venerdì 15 dicembre nella Chiesa di Sant’Ippolisto Al via il cartellone degli eventi “A Natale…Vivi Atripalda” promosso dall’Amministrazione tra pista sul ghiaccio, musica e notti bianche lungo il fiume Sabato. L’assessore Urciuoli: “ventinove iniziative per la città” Rinviato a giudizio l’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Vincenzo Salsano Gli auguri del capogruppo consiliare Paolo Spagnuolo a Raffaele Pipola: lunedì sarà insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica Serie C, l’Atripalda Volleyball cade contro i Colli Aminei. Mercoledì torna la Coppa Campania Perseguita la ex e la costringe a un rapporto sessuale: in manette stalker 35enne Partono gli avvisi per gli ambulanti morosi del giovedì e si riaccende il dibattito sul ritorno in piazza Battesimo Ginevra Lombardi, auguri Rinnovo del Forum dei Giovani di Atripalda, fissata l’assemblea per l’elezione del nuovo coordinatore. Il delegato Pesca: “ripartiamo insieme con il giusto entusiasmo”

Pallavolo, la Sidigas Atripalda a caccia di punti a Reggio

Pubblicato in data: 17/1/2012 alle ore:15:59 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

davanzo_e_gallottaRecuperare il tempo perduto, agonisticamente parlando, vuol dire restituire i punti persi per strada alle concorrenti per la salvezza. La Sidigas ne è consapevole e al solo pensiero del match d’andata aumentano le motivazioni in vista della sfida di sabato (ore 18.30) contro la Edilesse Conad. Più di uno scontro diretto, i biancoverdi sono chiamati a “recuperare” una partita che fu gettata alle ortiche. Al pala Bigi infatti, con il quarto set in pugno grazie ad un vantaggio di 24-19, Atripalda non riuscì a chiudere la contesa e Reggio in rimonta (26-24) ottenne un rotondo 3-1. Lontani e brutti ricordi, ormai archiviati, che ad Atripalda devono servire da stimolo. Così come stimolanti sono i record di cui andranno a caccia gli uomini di Lorenzoni nella quinta giornata del girone di ritorno. Ad Ivan Cuomo mancano 26 punti per i 100 in serie A, non semplici da ottenere nella sfida del Paladelmauro ma le eccellenti prestazioni del centrale nelle ultime uscite da titolare potrebbero condurlo presto al traguardo. Il compagno di reparto D’Avanzo con 27 attacchi è destinato a raggiungere quota 500. All’opposto Ricardo De Pula basterà fermare almeno una volta Ippolito e compagni per i 100 muri-punto in serie A; gara dal sapore particolare per l’ex della sfida, Cosimo Gallotta, autore all’andata con la maglia di Reggio di 12 punti contro Atripalda; nessuna rivalsa per il martello di Eboli che con due ace potrebbe firmare 100 servizi vincenti in carriera. Mentre la squadra proseguirà nelle sedute in maniera serrata in vista del delicato impegno, la società sarà giovedì pomeriggio alle celebrazioni del settimo in ricordo di mister Imbimbo.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it