Flash news:   Ripulito da erbacce e rifiuti il parcheggio di via San Nicola Scambio di neonate, lo zio Andrea De Vinco: «Un fatto increscioso che ha scosso notevolmente mia nipote che non vuole parlare con nessuno». A “Pomeriggio Cinque” parla anche il primario Izzo: «Ci troviamo di fronte ad un errore umano» Scambio di neonate, in città le telecamere di Barbara D’Urso Operaio vince 200mila euro al “Gratta e Vinci!” Scambio accidentale di due neonate, la Clinica Malzoni si difende. Ecco la nota stampa: “identificazione corretta, sbagliata la consegna” Le interviste di AtripaldaNews – Primi cento giorni di governo della Città, parla il sindaco Geppino Spagnuolo: «impegnativi. Abbiamo affrontato difficoltà e situazioni delicate superandole grazie alla compattezza della squadra» Istanza di Trasparenza del “Gruppo Amici di Beppe Grillo Atripalda” Neonata di Atripalda scambiata nella culla, errore sul braccialetto notato da una mamma Sta meglio il 13enne atripaldese precipitato dal tetto dell’ex scuola di Rampa San Pasquale. FOTO Operava ad Atripalda la falsa dentista scoperta e denunciata da “Striscia la Notizia”

Consiglio Ordine degli Avvocati, primo round a Benigni. L’indipendente atripaldese Angelo Maietta incassa 443 preferenze

Pubblicato in data: 30/1/2012 alle ore:14:10 • Categoria: CronacaStampa Articolo

tribunale-av-ingressoOrdine degli Avvocati di Avellino, terminato lo spoglio delle 1488 schede riguardo al rinnovo del consiglio. Il primo round va a Fabio Benigni (959 voti), seguito da Pantaleone Fimiani con 114 preferenze in meno (845), ed ultimo l’uscente Edoardo Volino (830). Ora per l’elezione del presidente del consiglio dell’Ordine, si dovrà attendere il ballottaggio del 9 febbraio quando ci saranno le nomine degli altri tredici consiglieri. Buon affermazioen anche per l’avvocato atripaldese Angelo Maietta, l’unico in corsa per la cittadina del Sabato, che ha incassato 443 preferenze.
Sull’elezione Fabio Benigni ha commentato: “Il risultato del primo turno ha dimostrato che la classe forense ha ritenuto di identificarsi nei principi che ho, insieme ai componenti della lista che mi sostiene, sempre portato avanti con fermezza. Tutti i colleghi della mia lista hanno avuto un’ottima affermazione ed il risultato è sintomatico del fatto che la lista è composta da un gruppo di avvocati che condividono le stesse idee, gli stessi metodi e la necessità di interpretare la funzione di consigliere come un servizio che si rende alla classe forense. Tre sono i principi che ho sempre affermato sin dall’inizio della campagna elettorale: trasparenza, collaborazione con la classe forense ed alternanza. La classe forense ha voluto esprimere un’idea di rinnovamento e i consensi espressi in mio favore dovrebbero suggerire una riflessione sul significato della volontà degli elettori“. Mentre l’uscente Edoardo Volino afferma: “Si dovrà attendere l’esito del ballottaggio, per quanto la campagna elettorale sia stata condotta sino ad oggi all’insegna delle esasperazioni, dei veleni e degli attacchi personali. Continueremo a rivendicare libertà e autonomia dei poteri forti, nella consapevolezza che l’avvocato è tale perché uomo libero e non condizionabile“. Infine il secondo degli eletti, Pantaleone Fimiani, spiega: “Ringrazio tutti i colleghi per il consenso conferitomi. Ritengo che sia stato premiato l’impegno e la costante disponibilità che quotidianamente il sottoscritto ha profuso, affrontando tutte le problematiche che erano segnalate dagli avvocati, durante il mandato consiliare“.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it