Flash news:   La città piange la prematura scomparsa di Carmine Parziale, trasferita l’alzata del Pannetto di stasera in chiesa Forte scossa in Molise, avvertita anche in Irpinia “Vie dello shopping”, le Fiamme Gialle sorvegliano i saldi: 16 attività sanzionate di cui 4 ad Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball ha il suo cecchino: è Nicola Salerno il nuovo opposto Questione stadio e rimborso abbonamenti, Taccone scrive Marinelli e Preziosi si complimentano con De Cesare ma bacchettano il sindaco Ciampi attraverso una nota Stanotte e domani rifacimento della segnaletica orizzontale lungo Via Appia La Calcio Avellino s.s.d. iscritta in Serie D La Green Volley riparte da Vincenzo D’Onofrio: “Impossibile dire no alla competenza della famiglia Matarazzo” Dipendente “infedele” ruba rame dall’azienda dove lavora: denunciato dai Carabinieri

Sidigas Pallavolo Atripalda è l’ora della verità. Contro Castellana si cerca l’impresa che vale i play out. La società chiama a raccolta i tifosi, biglietti a 3 euro

Pubblicato in data: 1/4/2012 alle ore:15:37 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

sidigas-milano-3

“E’ ora di scendere in campo”. Cosi’ la sociètà della Sidigas Pallavolo Atripalda chiama a raccolta i tifosi per l’ultimo impegno casalingo della regular season della stagione. Tutti uniti verso un unico obiettivo: la salvezza. Mister Lorenzoni ha caricato a mille i suoi durante una settimana intensa di allenamenti. Le

condizioni di Nemeth migliorano, ma difficilmente partirà titolare. I biglietti questa sera costeranno solo 3 euro per consentire a tutti di partecipare a que

sta tanto difficile, quanto decisiva. Stasera quindi ci sarà il pubblico delle grandi occasioni al Paladelmauro. In settimana ci sono state le parole di capitan Bruno e di mister Lorenzoni a caricare l’ambiente. “Dobbiamo provare a batterli, lo dobbiamo ai nostri tifosi”. Queste le parole di capitan Bruno che come tutta la squadra crede ancora nell’obiettivo. Fiducioso anche mister Lorenzoni: “Noi speriamo che in queste 2 partite che mancano alla fine di riuscire a fare punti, raddrizzare un po’ la nostra posizione e riuscire ad agganciare il terz’ultimo posto e giocarci le nostre carte ai play out”. Sulla partita contro una corazzata come Castellana il mister è chiaro: “In queste partite le motivazioni ci sono già da sole, non vedi l’ora di giocare questo tipo di partite, poi per noi ha una doppia valenza. Oltre a vincere con una grande sarebbe l’occasione per conquistare punti pesanti. Io spero molto nei miei ragazzi. Io sono qua perchè ci ho creduto e ci credo fino alla fine. Più pubblico viene e meglio è”. Quindi il tempo della parole è finito ora è il tempo di andare al palazzetto e sostenere questi ragazzi che solo lo scorso anno ci hanno regalato delle emozioni indescrivibili.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it