Flash news:   I vigili urbani di Atripalda a guardia del transito del treno turistico Avellino-Rocchetta Sant’Antonio. FOTO Porno ricatti via web, tre giovani nei guai tra cui un ragazzo atripaldese Il Comune dilaziona il debito maturato con Irpiniambiente di oltre un milione e mezzo di euro con rate mensili da 63mila euro L’Atripalda Volleyball stasera ospita il Rione Terra nell’esordio casalingo Ricomparse scritte e frasi ingiuriose alla base del Monumento ai Caduti Notte Internazionale dell’Osservazione della Luna domani sera in piazza Umberto Lavori di messa in sicurezza, il delegato Antonacci: «Piccoli interventi sulla qualità della vita cittadina». FOTO Champions, la Sidigas batte il Ludwigsburg Bollettini postali falsi per la Sagra del Baccalà, assolto il presidente del Comitato Civico Centro Storico Maria Santissima di Montevergine Lutto Picardi, cordoglio per la perdita della mamma dell’amico Ottavio

Verso le Amministrative, domenica delle Palme di duri scontri politici a due giorni della presentazione delle liste

Pubblicato in data: 1/4/2012 alle ore:15:38 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

elezioni-comunali-piazza-umberto-iAltro che domenica delle Palme ad Atripalda: la giornata è iniziata ad alta tensione tra i vari incontri politici. In piazza Umberto I (foto) stamattina presenti tutti gi schieramenti in campo impegnati in continue e frenetiche trattative che procedono dalla notte scorsa. Stanno saltando molti equilibri consolidati mentre altri, più precari, si rinsaldano: è questa la sintesi di una vigilia difficile, a due giorni dalla scadenza per la presentazione delle liste, caratterizzata da quadri politici estremamente fluidi.
Nel centrosinistra continua la mediazione dell’onorevole De Simone tra “Progetto Atripalda“, Sel e quel che resta del Pd intorno alla lista “Noi per Atripalda“.
Sul versante opposto riunione fiume tra Udc-Pd-Fli per procedere alla composizione della lista capeggiata da Paolo Spagnuolo in attesa che il Psdi-Psi decida cosa fare.
In movimento anche l’ApI di Emilio Moschella dopo il veto incassato da Pd e Fli.
Movimenti anche per la lista “Patto civico per Atripalda” che candida il sindaco uscente Aldo Laurenzano appoggiato da Pdl ed AdC.
Questi i tre grandi schieramenti che si studiano le mosse.
Infine si preannuncia una vera sfida non facile da raggiungere per Lello La Sala presentare la quarta lista in campo, la civica “Piazza Grande“, sempre più isolata da tutti i giochi e le forze politiche in campo.

Riassumendo queste le possibili quattro liste in campo con i rispettivi candidati sindaci:

1) Aldo Laurenzano con Pdl e AdC  in “Patto civico per Atripalda”;
2) Paolo Spagnuolo con Udc-Pd-Fli;
3) Tony Troisi con Sel, Progetto Atripalda e parte Pd in “Noi per Atripalda”;
4) Lello La Sala con civica “Piazza Grande”.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 1,33 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

6 Risposte »

  1. In poche parole …quest’articolo non dice niente!

  2. In effetti è vero. Siamo un Po a corto di notizie

  3. Questa competizione elettorale propone troppo fumo e niente arrosto per cui è difficile fare informazione e commenti.
    Al Prof. La Sala daranno le firme utili per presentare la lista? Chi gli ha chiesto di candidarsi a SINDACO? PRESUNZIONE E SUPPONENZA. BRUTTE MALATTIE DA CUI NON SI GUARISCE. La Sala mi ringrazi almeno la faccio esistere. Per favore non mi chieda di nuovo le stesse cose inutili , la possibilità di risposta per lei è visibilità.

  4. Alla signora Luisa.
    Se proprio non sa che dire… magari provi a stare zitta, signora mia. Ma se non ce la fa, parli pure, si sfoghi… chissà magari sarà persino capace di un refolo di pensiero.
    Potrà perdonarmi se, con la mia mia risposta, le avrò dato l’impressione di esistere?

  5. Ha solo dimostrare di saper essere offensivo e presuntuoso a dimostrazione di quello che ho affermato prima. Vorrei capire nel Suo scritto dove è finito il suo rifolo di pensiero nella lista che non riesce assolutamente a completare.Strano perchè Lei si crede un DIO in TERRA o forse ATERRA. Non Le darò altre apportunità di replica da parte mia :per non renderla visibille. P.S. in Atripalda esistono molte persone medeste ma molto più capace di Lei per espletare l’attività pratica, non teorica, di SINDACO.

  6. Luisa,
    scusa, ma hai dei toni davvero sgradevoli.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it