Flash news:   “Vie dello shopping”, le Fiamme Gialle sorvegliano i saldi: 16 attività sanzionate di cui 4 ad Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball ha il suo cecchino: è Nicola Salerno il nuovo opposto Questione stadio e rimborso abbonamenti, Taccone scrive Marinelli e Preziosi si complimentano con De Cesare ma bacchettano il sindaco Ciampi attraverso una nota Stanotte e domani rifacimento della segnaletica orizzontale lungo Via Appia La Green Volley riparte da Vincenzo D’Onofrio: “Impossibile dire no alla competenza della famiglia Matarazzo” Dipendente “infedele” ruba rame dall’azienda dove lavora: denunciato dai Carabinieri De Cesare nuovo proprietario dell’Avellino calcio Meccanico di 64 anni si toglie la vita all’interno della sua officina di Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball abbassa la saracinesca: dalla serie A ritorna il libero Emanuele Marra

Pasqua sicura: controlli dei Carabinieri, ad Atripalda due giovani nei guai

Pubblicato in data: 10/4/2012 alle ore:10:58 • Categoria: CronacaStampa Articolo

carabinieriAnche durante l’appena trascorso ponte pasquale, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino, i carabinieri della Compagnia di Avellino hanno vigilato – alla stessa guisa dei fine settimana di movida – con pattuglie in divisa e in borghese, effettuando posti di controllo lungo le principali arterie stradali e controlli nelle zone a maggiore vocazione turistica, ove si sono recati – seppur in minor numero rispetto agli anni scorsi – una certa quantità di turisti provenienti dalle provincie confinanti con quella di Avellino. Alla fine del servizio, iniziato venerdì e protrattosi sino a tutta la giornata di Pasquetta, il bilancio è stato di 12 persone denunciate in stato di libertà all’autorità giudiziaria del Tribunale di Avellino e di altre 10 segnalate amministrativamente all’autorità prefettizia quali assuntori di sostanze stupefacenti.
Moltissime sono state anche le denunce penali per motivi legati alla circolazione stradale, con conseguenti ritiri di patente, fermi amministrativi di autoveicoli e centinaia di euro di contravvenzioni al codice della strada. Partendo con il reato di guida senza patente, , sorpreso alla conduzione di un’autovettura senza essere in possesso del titolo abilitativo alla guida, perché – molto semplicemente – non l’aveva mai conseguita è finito nei guai con la legge un 19enne di Atripalda, anch’egli sorpreso alla conduzione di un’autovettura senza aver mai conseguito la dovuta patente di guida. Passando alle denunce penali per il reato di guida in condizione di alterazione psicofisica, un 38enne di Atripalda è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di rifiuto di sottoporsi all’accertamento sul tasso alcolico: l’uomo, rimasto da solo coinvolto in un sinistro stradale, non ha voluto infatti effettuare l’alcoltest richiestogli dai carabinieri, rimediando così la sanzione penale.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it