Flash news:   “Vie dello shopping”, le Fiamme Gialle sorvegliano i saldi: 16 attività sanzionate di cui 4 ad Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball ha il suo cecchino: è Nicola Salerno il nuovo opposto Questione stadio e rimborso abbonamenti, Taccone scrive Marinelli e Preziosi si complimentano con De Cesare ma bacchettano il sindaco Ciampi attraverso una nota Stanotte e domani rifacimento della segnaletica orizzontale lungo Via Appia La Green Volley riparte da Vincenzo D’Onofrio: “Impossibile dire no alla competenza della famiglia Matarazzo” Dipendente “infedele” ruba rame dall’azienda dove lavora: denunciato dai Carabinieri De Cesare nuovo proprietario dell’Avellino calcio Meccanico di 64 anni si toglie la vita all’interno della sua officina di Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball abbassa la saracinesca: dalla serie A ritorna il libero Emanuele Marra

Fiera di Venticano, tutto pronto: taglio del nastro domani

Pubblicato in data: 20/4/2012 alle ore:20:30 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

fiera-di-venticanoTutto pronto a Venticano per un appuntamento che si rinnova da più di trent’anni. Prenderà il via domani la 35 esima Fiera di Venticano che si concluderà il 26 aprile. Una area di oltre 25 mila metri quadri ospiterà trecento espositori in arrivo da tutta Italia. La scelta, per chi decide di visitare la fiera, è molto ampia. Si va dai prodotti dedicati all’artigianato a quelli per la casa, senza dimenticare l’abbigliamento, e poi il settore dedicato alle energie rinnovabili, al mondo della sposa e del gusto, senza dimenticare gli infissi. Il lavoro dunque è intenso per i membri della Pro Loco di Venticano, che da mesi si stanno dedicando con passione all’allestimento degli stand. Francesco Battaglia, responsabile del settore infissi, sottolinea che è quasi tutto pronto.
«Siamo oramai alle battute finali – spiega Battaglia – e sono sicuro che anche quest’anno la Fiera si riconfermerà come una delle più importanti ed autorevoli di tutto il Mezzogiorno. Non rappresenta infatti solo una importante occasione commerciale ed una vetrina per chi vi partecipa, ma dà anche la possibilità, a chi viene a visitarla, di ampliare le proprie scelte, di trovare prodotti particolari e unici».
Più di centomila i visitatori l’anno scorso, l’obiettivo della Pro Loco è di riconfermare il trend ed anche di migliorarlo. Per questo la Fiera non sarà solo dedicata alla vendita, ma anche alla riflessione sui temi di attualità. Due le tavole rotonde previste. Si comincia domenica prossima con un confronto dedicato al futuro di Irisbus ed Fma, al quale parteciperanno politici, sindacati e i rappresentati rsu delle due aziende.
Si prosegue mercoledì con una discussione dedicata al turismo in Irpinia.
E per la prima volta nel quartiere fieristico, nel rispetto dell’ambiente, sarà applicata la raccolta differenziata. Tutti i rifiuti saranno riciclati attraverso la divisione in appositi contenitori. In più in tutta l’area sarà possibile collegarsi a internet tramite wi fi.
La fiera sarà aperta dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 21. Tre euro il costo del biglietto. Tre i main sponsor dell’evento: la Bcc Banca di Credito Cooperativo, l’Asi e l’Università Telematica “Giustino Fortunato”.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it