Flash news:   Pd, l’ex sindaco scrive alla segreteria provinciale del partito per superare l’impasse cittadino “UniVersi”, orientamento per l’Università sabato mattina al liceo di Atripalda Raccolta differenziata, la proposta degli Amici di Beppe Grillo Atripalda sul “vuoto a rendere” Novellino: «Vietato montarci la testa, contro la Cremonese sfida salvezza» Brescia-Avellino finisce 2-3: gol di Molina, Castaldo e Bidaoui Mancata partenza “Progetto Aurora”, il gruppo consiliare “Noi Atripalda” interroga l’Amministrazione Servizio civile al Canile municipale per dodici volontari Serie C, Atripalda Volleyball super: battuta la capolista Ischia 3 a 1 Differenziata, la raccolta del vetro passa a giovedì mattina Tavola rotonda su sanità e sussidiarietà assistenziale ieri mattina promossa dal’associazione “Primavera Irpinia”. FOTO

Fiamme in due abitazioni, attimi di paura in città

Pubblicato in data: 7/5/2012 alle ore:17:00 • Categoria: CronacaStampa Articolo

incendio-casaFiamme in due abitazioni: attimi di paura ad Atripalda. E’ accaduto in via Vincenzo Vitale. Sul posto due squadre dei vigili del fuoco di Avellino. I caschi rossi sono riusciti a spegnere tutti e due gli incendi prima che la situazioen degenerasse. A quanto pare le fiamme hanno avvolto dapprima un tappeto steso sul davanzale e poi gli infissi dell’abitazione al quarto piano. La proprietaria in preda al panico ha lasciato cadere il tappeto che è andato sul balcone del secondo piano facendo incendiare un divanetto. Sul posto anche un’ambulanza del 118 che ha soccorso la donna in preda ad attacco di panico.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it