Flash news:   Telecamere in Comune, il Prc attacca: “inquietante vicenda che presenta qualcosa di stonato, irritante e arrogante” Il gruppo consiliare “Noi Atripalda” avvia una petizione per incrementare la raccolta dell’umido Atripalda Volleyball ultimato l’iter per l’iscrizione in B Nazionale. Il 28 luglio si conoscerà la composizione dei gironi Costa d’Amalfi Night Ride: il Circolo c’è Avellino in bilico, la serie B a rischio. Covisoc: si decide venerdì Sinistra Italiana Atripalda all’attacco sul sociale: “solo passerelle dell’Amministrazione” Compleanno Giusy Festa, gli auguri della famiglia Madonna del Carmelo, niente festa civile le offerte dei fedeli per il rifacimento della facciata della chiesa di via Roma Compleanno Gina Sica, gli auguri della famiglia Abellinum, il senatore Grassi: “Più fondi alla Cultura”. Antonacci: “Faremo la nostra parte fino in fondo”

Questo pomeriggio Spagnuolo incontra i quattro segretari di partito per definire la Giunta e distribuire le deleghe in vista del Consiglio Comunale d’insediamento. Intanto Laurenzano pensa alle dimissioni

Pubblicato in data: 17/5/2012 alle ore:14:15 • Categoria: Politica, ComuneStampa Articolo

sala-giuntaQuesto pomeriggio alle ore 16.00 riunione a Palazzo di Città per la definizione delle nuova Giunta e la distribuzione delle deleghe che saranno ufficializzate lunedì prossimo in Consiglio Comunale. Saranno presenti con il sindaco Paolo Pasgnuolo i segretari di partito delle quattro forze politiche che compongo la coalizione di maggioranza: Pd, Udc, Fli e Psi. Nel pomeriggio prenderà quindi forma ufficialmente la composizione della Giunta a cinque assessori. Il ruolo di vice sindaco andrà a Luigi Tuccia con probabile delega all’Urbanistica. Al primo eletto Antonio Prezioso (Fli) andrà l’assessorato all’Ambiente, con lui anche Geppino Spagnuolo (Udc) ai Lavori Pubblici e Antonio Iannaccone al Commercio. Infine al socialista Dimitri Musto (Psi) le Politiche Sociali. 
Mimmo Landi (Udc), probabilmente fuori Giunta avrà la delega al Bilancio e ai Tributi, Valentina Aquino (Pd) alle Politiche Giovanili e allo Sport, Fabiola Scioscia (Città Nuove) alle Pari Opportunità, Ulderico Pacia (Psi) delega alle Periferie e Contrada Alvanite.
Il sindaco Paolo Spagnuolo che terrà per sé la delega al Personale, ha già annunciato che tutti i consiglieri di maggioranza saranno coinvolti attivamente attraverso l’attribuzione di deleghe. Tra le novità ci sarà la delega al Marketing Territoriale e ai Fondi Europei che potrebbe andare a Lello Barbarisi Flavio Pascarosa a cui potrebbe essere destinata la delega al Patrimonio. La nuova delega al Mkt territoriale è stata pensata proprio per incentivare lo sviluppo locale attraverso l’intercettazione e, quindi, il dirottamento verso Atripalda di finanziamenti che possano portare valore alla città. Tra i banchi dell’opposizione certamente il gruppo del Pdl formato da Massimiliano Del Mauro e Vincenzo Moschella, poi l’indipendente Gianna Parziale. L’ex sindaco Aldo Laurenzano, invece, starebbe pensando di dare le dimissioni e di non presentarsi al consiglio comunale di lunedì, nel caso in cui fosse confermata questa scelta il gruppo Pdl si rafforzerebbe accogliendo al suo interno anche Massimiliano Strumolo, primo dei non eletti nella lista “Patto civico per Atripalda“. In minoranza anche Raffaele La Sala di “Merito è libertà” candidato sindaco della lista “Piazza Grande“.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 Risposte »

  1. Adesso ci manca solo la segretaria SUPER RACCOMANDATA

  2. buon lavoro

  3. E la pubblica istruzione?

  4. laurenzano se si dimette fa la cosa piu vile possibile e immaginaria !!! aldo ti ho votato e mi devi rappresentare !!!

  5. il sindaco lo poteva fare il lunedi !!!!

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it