" class="thickbox">
  
Flash news:   Peppino di Capri ad Atripalda suona al pianoforte per i 50 anni del dottore Sabino Aquino e incanta tutti gli invitati. FOTO Riqualificata la facciata di Palazzo di Città. Il sindaco: “mai vista così bella”. Messa in sicurezza la chiesa del Carmine, don Ranieri: “ora aiuto dai fedeli”. FOTO Novellino: «tre punti meritati» Lupi corsari a Novara per la prima vittoria esterna: finisce 1-2 Sposi Luigi Galluccio e Anna Guadagno, auguri Tesseramento Pd 2017, al via le sottoscrizioni delle tessere Atripalda Volleyball, buona prova nel primo test match a Marcianise Giullarte 2017, ieri mattina presentazione del Festival nella Sala Consiliare Al via la 25° edizione del Torneo ‘Vito Lepore’ Nigeriano tenta di avvicinare una ragazzina per corteggiarla in piazza, i genitori chiamano i Carabinieri

Oggi festa di San Pasquale Bylon, stasera alle 19,30 la processione per le strade della città

Pubblicato in data: 17/5/2012 alle ore:09:45 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

san pasquale bylonOggi si concludono i festeggiamenti, organizzati dal convento di San Giovanni Battista, in onore di San Pasquale Bylon, patrono dei congressi eucaristici e delle donne. Dopo gli appuntamenti dei giorni scorsi che hanno visto susseguirsi a predicare sacerdoti francescani quali Fr. Franco Bigotto e Fr. Antonio Giaracuni, stasera alle ore 19 e 30 ci sarà la processione con la statua del Santo per le vie della città. Si partirà dal Convento di San Giovanni Battista per poi percorrere 1° Rampa San Pasquale, via Melfi, via Roma, via san Nicola, Piazza Aorta, via Aldo Moro, via Roma, Piazza Umberto I, 2° rampa San Pasquale. Al seguito del sacro corteo ci sarà  anche il neo sindaco Paolo Spagnuolo. Vi riportiamo un suo pensiero tratto dai suoi scritti:“Poiché Dio desidera ardentemente donarci cose buone, abbi la certezza che egli ti darà tutto quello che tu chiedi. Non chiedere comunque nulla prima che Dio non ti abbia mosso a chiedere, in quanto egli è più disposto ad esaudire la tua richiesta che tu a chiedere; egli sempre aspetta che noi chiediamo. Per cui a chiedere ti spinga più la volontà di Dio che vuole donarti, anziché la necessità di chiedere …. Esercita quindi la tua anima in continue ed intense azioni, desiderando quello che Dio desidera, rimuovendo dalla tua volontà tutto ciò che di bene o guadagno potrebbe a te venire da quella richiesta. Anzi questo chiedi sommamente: CHE DIO SIA CERCATO SOPRA OGNI ALTRA COSA” (Dagli «Scritti» di San Pasquale Baylon).

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. Ancora una processione utile solo alla passerella politica! dietro a San Pasquale, sindaco e giunto concertavano il da farsi, non era meglio che restavano alla casa comunale che andare dietro al santo???per favore ormai siamo stanchi di vedere queste processioni che di religioso non conservano piu’ nulla se non quelle poche vecchietta avanti al santo che pregano, e il parroco a seguire. Ma dietro al santo ognuno fa’ quello che ritiene piu’ comodo fare, conversa con l’amico e i politici fra di loro fanno quasi un discorso. Il ruolo del parroco e’ anche quello di invitare i partecipanti ad avere un comportamento piu’ consono al momento, per rispetto del santo e della religione, ma evidentemente pure al parroco fa comodo questo tipo di andazzo!!!!!

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it