domenica 23 settembre 2018
Flash news:   Gran finale questa sera nel centro storico per la XIXesima edizione di “Giullarte” Atripalda di nuovo al centro di un caso di allontanamento, “Chi l’ha Visto?” sulle tracce di Francesco Pio Stasera “la Festa dei Folli” a Giullarte, ieri il taglio del nastro. FOTO Festeggiamenti San Sabino, in migliaia al concerto di Masini. Tantissimi fedeli alla messa e processione per il Patrono. FOTO “La Bodeguita de Ana” recensita da il Giornale Provincia, si vota per il rinnovo il 31 ottobre Giullarte 2018, stasera il taglio del nastro. La delegata agli Eventi Antonella Gambale: “l’edizione numero 19 sarà un vero e proprio anno zero, l’anno della completa maturità“ Bando per il servizio civile presso la Misericordia di Atripalda: 13 posti disponibili Memorial “Un pezzo di storia del Calcio Atripaldese” venerdì 28 settembre Distretto Sanitario, sottoscritto il protocollo per la realizzazione della nuova sede di Atripalda

Incidente mortale, domani mattina i funerali di Carmelina Infante nella chiesa del Carmine

Pubblicato in data: 27/7/2012 alle ore:14:20 • Categoria: CronacaStampa Articolo

carmelina-infante3Si terranno domani mattina alle 10.00 presso la Chiesa del Carmine di via Roma i funerali di Carmelina Infante, la pensionata atripaldese di 82 anni deceduta ieri sera dopo essere stata investita da un trattore mentre stava attraversando la strada sotto la sua abitazione, sulla rotatoria della Maddalena.
La Procura di Avellino, come da prassi, ha aperto un’inchiesta: rischia l’accusa di omicidio colposo il conducente del trattore.
Eseguita anche un’ispezione cadaverica esterna questa mattina sulla salma che è stata poi riconsegnata ai familiari, ai fratelli Gabriele ed Antonio ed ai parenti tutti.
Ai Carabinieri della stazione di Atripalda, diretti dal comandante Costantino Cucciniello, il compito di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente mortale nel quale ha perso la vita l’anziana signora, insegnante in pensione delle scuole elementari.
Alla famiglia Infante il cordoglio e le condoglianze della redazione di Atripaldanews.

manifesto-funebre-carmelina-infante

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

14 Risposte »

  1. Condoglianze alla famiglia della signora che spesso incontravo in giro nei negozi e di cui conosco bene il fratello Gabriele, ma a prescindere dalla dinamica dell’incidente su quella rotonda e su via Appia e via Aldo Moro, gia da tempo piu’ volte e’ stato segnalato il comportamento indisciplinato degli automobisti. Darebbe il caso di apporre dei dissuasori di velocita’, io piu’ volte ho visto passare anche a tarda ora qualche trattore e auto ad alta velocita’
    Il comandante dei carabinieri, che alloggia nella zona, conosce bene questa situazione, in concerto con comune (sindaco) e vigili urbani si potrebbe apportare qualche rimedio, poi il resto dipende dalla civilta’ degli automobilisti,che oggi scarseggia. Nello scusarmi dela polemica in questo triste momento, porgo sentite condoglianze.

    Aldo Cardillo

  2. Non solo la mancanza di disciplina degli automobilisti ma soprattutto quella dei pedoni che attraversano in luoghi con scarsa visibilità o con disattenzione. Rammarico per la tragedia ma spero aiuti la gente a svegliarsi, siano essi automobilisti o pedoni.

  3. Concordo assolutamente con Ernesto Pio, anche se la morte può indipendemente cogliere in qualsiasi momento. Sentite condoglianze ai parenti.

  4. condoglianze per i famigliari della signora deceduta.
    Teniamo sotto controllo via A.Gramsci per gli addetti ai lavori ….la mia preoccupazione e per quella casa in fondo vicino al ponte dei militari per capirci……prima o poi a quel poveretto ci arriverà dentro casa o una moto o una macchina.
    Caro Sindaco provvediamo all’installazione dei dossi come sono stati fatti in via F.Tedesco ad Avellino.prima che………….ci toccherà qualche altra brutta notizia.

  5. Il paese dalla sosta selvaggia:

    Atripalda è un paese INCIVILE, dove chi è più forte vince, è il paese dalla sosta selvaggia, fatevi un giro su via roma, p.zza Umberto e via Manfredi, ve ne accorgerete, si parcheggia in sosta vietata, sulle strisce pedonali, in doppia fila, in curva e nelle apposite linee gialle riservate agli autobus di linea e ai portatori di handicap, a tutte le ore del giorno sotto gli occhi VIGILI di tutti i cittadini, bloccando il traffico in particolare negli incroci vicino la chiesa del Carmine la rotonda della Maddalena e via Manfredi (altezza palazzo Palma), e METTENDO A RISCHIO L’INCOLUMITA’ DEI CITTADINI, e in difficoltà gli stessi automobilisti, che magari per evitare una macchina che sosta in doppia fila o in curva non si avvedono dell’auto che spunta dalla curva in senso contrario o qualche cittadino sulle strisce pedonali.
    Il non è il biglietto da visita di una cittadina che agli occhi dei visitatori, passanti e degli emigranti, vuole presentarsi come paese civile.
    Domanda?
    I vigilini potrebbero essere utili a disciplinare la sosta???
    Ad Avellino funzionano!!!

    Condoglianze alla famiglia

  6. Io abito in piazza, molte volte ho rischiato incidenti (sia da pedone che da automobilista) anche nelle semplici manovre per uscire dal parcheggio. Purtroppo la gente è sbadata e mancano i controlli. Svariate volte i vigili sono rimasti impassibili davanti ad automobili in doppia fila o in sosta vietata (vedi fronte dogana, dove la gente si ferma molto spesso per andare al bar)

  7. Che dispiacere conoscevo la signorina Carmelina che brava persona….purtroppo queste sono fatalità imprevedibili , pero quello che mi domando e come è possibile che un uomo del ’35 possa guidare un mezzo da lavoro così pericoloso , poteva anche attraversare un a donna con il passeggino e non l`avrebbe vista , per la cronaca gira per Atripalda un signore sopra gli 80anni con un ford Ka grigia un pericolo pubblico che nessuno ferma. io credo che ad una certa età non si ha più la vista e i riflessi per guidare, soprattutto nella nostra città e in altre diventate caotiche e pericolose.

  8. la signora carmelina infante per la cronaca stava attraversando sulle strisce pedonali.
    Mi chiedo ma si può morire così? poi mi chiedo ma che ci faceva una persona di 75 anni al volante di un trattore?
    Io spero con tutto il cuore che il signore che l ha investita ricordi bene cosa è successo ieri sera.
    Se lo deve ricordare per tutta la vitaaaaaaaaaaaaaa
    Questo è omicidio colposooooooo

  9. condoglianze alla famiglia infante…..e vorrei aggiungere che nel centro storico la situazione e’peggio ancora…per non parlare di via fiume dove a causa di una facciata in rifacimento tocca camminare in mezzo alla strada….non c’e’ controllo….. mai un vigile, mai un po’ di regole…atripalda e’ un paese alla deriva….

  10. io non penso che quel signore alla guida del suo trattore era uscito per falciare la signora infante. io vorrei dirvi solo una cosa e che siamo in un momento un po particolare siamo tutti distratti, un po dai problemi quotidiani sia che ci affliggono ogni giorno e un po siamo distratti sia quando guidiamo sia quando andiamo a piedi. io sono sulle strade tutti i giorni e ne vedo un po di tutti i colori sapete quante volte mi attraversano dei pedoni senza nemmeno guardare chi arriva sia da sinistra che da destra tanto dicono o pensano che secondo loro i pedoni attraversare sulle strisce e’ vero che hanno la precedenza ma se si buttano in mezzo alla strada senza guardare chi arriva, la precedenza non serve a niente visto che e’ meglio perdere un minuto della propria vita che perdere la vita in un minuto.
    Sono molto dispiaciuto che al mio paese succedono queste cose.
    Faccio le mie sentite condoglianze alla famiglia della signora e mi dispiace anche per il signore che guidava il proprio mezzo di lavoro…. ricordativi che la vita e una cerchiamo di salvaguardarcela non abbiamo altre possibilita’… condoglianze di nuovo ai familiari della signora Carmelina Infante.
    Io spero che il nuovo sindaco Paolo Spagnuolo prendera’ provvedimenti affinche’ rendera’ il paese piu vivibile e se necessario far montare dei dissuasori della velocita’ sperando che chi e al volante sia piu’ attento nella guida…

  11. COSTERNATO PER LA PERDITA DELLA SIGNORA INFANTE.MA ONESTAMENTE LEGGERE TANTE DENUNCE DOPO UN FATTO DRAMMATICO , SI DIVENTA ANOMALI!LA SOCIETA’ CIVILE DEVE COMINCIARE A DENUNCIARE CON CARTE BOLLATE LE SITUAZIONI CHE SI DESCRIVONO NEI MESSAGGI DI ALTRI UTENTI !BASTA GENTE CHE VIENE PAGATA PER CONTROLLARE MA SOLITAMENTE SI GIRA ALTROVE ! CHI NON FA’ IL PROPRIO DOVERE DEVE ANDARSENE FUORI DAI PIEDI !

  12. Ciao anche io faccio sentite condoglianze per la scomparsa della signora Carmela Infante, la conoscevo di vista mi dispiace per quello che è successo

  13. Sono un cittadino Atripaldese che vive al nord da tantissimi anni. Mi è capitato di venire in ferie per visitare i luoghi dove ho trascorso la mia giovinezza ed ho notato effettivamente il disordine e l’inciviltà che purtroppo regna in un paese che apprezzavo moltissimo. Mi associo a quanti criticano il personale della vigilanza urbana che svolgono la loro attività soltanto perchè gli permette uno stipendio sicuro. Provate a vedere di sera, verso le ore 22 ,le macchine che in via cesinali vanno verso la “maddalena” percorrendo il senso unico, indifferenti delle vetture che procedono nel senso giusto di marcia. Una cosa del genere qua da noi provocherebbe problemi di seria natura al conducente dell’autovettura. Mi dispiace per la signora Infante che sembra essere nei miei ricordi, anche perchè quella zona era la meta dei miei giochi. Condoglianze ai parenti

  14. Ho sentito dire che il trattore andava ad alta velocità, ma sapete fino a quanti km orari può andare un trattore?? Informatevi bene sui fatti!!! Grazie

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it