Flash news:   Madonna del Carmelo, niente festa civile le offerte dei fedeli per il rifacimento della facciata della chiesa di via Roma Abellinum, il senatore Grassi: “Più fondi alla Cultura”. Antonacci: “Faremo la nostra parte fino in fondo” Consiglio, toni accesi sul Dup. L’ex sindaco: “La città arretra”, ma la maggioranza fa quadrato. FOTO Stasera torna il Consiglio comunale: ecco l’ordine del giorno Stasera presentazione delle nuove divise dell’Avellino. Anna Falchi madrina dell’evento Questa sera il raduno della squadra, domani al via gli allenamenti al Partenio-Lombardi “Le potenzialità del Parco archeologico di Abellinum”, venerdì dibattito nella chiesa di San Nicola da Tolentino Il Circolo Amatori della Bici alla Charlie Gaull Laurea Magistrale Angela Caggiano, gli auguri della famiglia Amichevole Roma-Avellino (20 luglio, ore 19), le info per la prevendita

Sidigas Avellino con Dragovic ed Ebi si delinea il reparto lunghi

Pubblicato in data: 12/8/2012 alle ore:10:26 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

sidigas scandone avellinoLa S.S. Felice Scandone Avellino annuncia l’ingaggio degli atleti Nikola Dragovic e Ndudi Ebi. Il primo è un’ala forte serba di 206 cm, classe 1987. Vince l’Europeo “cadetti” con la nazionale serba nel 2003 e, dopo due anni, esordisce con la maglia del KK Avala Ada. Dal 2006 al 2010 gioca in NCAA nella prestigiosa UCLA, disputando tre Final Four consecutive. Dopo il quadriennio con i Bruins, torna in Europa, firmando per lo Spartak San Pietroburgo, squadra nella quale ha militato nelle ultime due stagioni, disputando l’Eurocup e vincendo una coppa di Russia nel 2011. Ha inoltre vinto le Universiadi con la canotta della Serbia nel 2011.
E’ un’ala forte di 207 cm anche Ndudi Hamani Ebi. Nato a Londra il 18 giugno 1984 è un vero e proprio giramondo dei parquet. Dopo un periodo con l’University of Arizona, si dichiara eleggibile per il draft NBA nel 2003 dove viene scelto dai Minnesota TWolves restandoci fino al 2005. Dopo un’esperienza in D-League con i Forth Worth Flyers, nel 2007 sbarca in Europa nel Bnei HaSharon, in Israele, dove vince il titolo di miglior rimbalzista del campionato con 8,5 carambole di media, cui aggiunge anche 14,4 punti. Sbarca in Italia nel 2008, giocando a Ferrara con coach Valli: il suo primo anno in Serie A lo chiude con 12.5 punti e 6.1 rimbalzi a partita. Nelle stagioni successive è in LegaDue, prima a Rimini (15,3 punti e 13,6 rimbalzi di media con 23 partite su 30 concluse in doppia doppia) e poi a Imola (19.3 punti e 9.2 rimbalzi in 21 partite). Nel 2011, inizia la stagione a Limoges, massima serie francese, per poi sbarcare in Cina, prima nella Ningxia Hanas, e poi nello Jiangsu (dopo una parentesi in Libano all’Anibal Zahle) dove ha chiuso la stagione con 29 punti e 18.2 rimbalzi di media.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it