" class="thickbox">
  
sabato 23 settembre 2017
Flash news:   Giullarte 2017, ieri mattina presentazione del Festival nella Sala Consiliare Nigeriano tenta di avvicinare una ragazzina per corteggiarla in piazza, i genitori chiamano i Carabinieri Giullarte 2017, questa mattina conferenza stampa di presentazione dell’evento. Spagnuolo: “recupero di un momento caratterizzante, di aggregazione e riscoperta del centro storico e della sue potenzialità” Terzo raid l’altra notte all’edificio dell’Utc in piazzetta Pergola nell’ala che ospita la scuola Adamo. Il sindaco: “Abbiamo installato grate in ferro alle finestre, lavoriamo alla videosorveglianza” Mancata pubblicazione graduatoria alloggi popolari, il gruppo consiliare “Noi Atripalda” presenta interrogazione al sindaco Festeggiamenti San Sabino, tanti fedeli alla messa e processione per il Patrono. Il vescovo Aiello: “viviamo giorni nuvolosi e di caligine”. Il sindaco: “tre giorni intensi, emozionanti, gratificanti”. FOTO Magia e antichi mestieri a Capo la Torre, da domani si alza il sipario su Giullarte Il colonnello Massimo Cagnazzo nuovo Comandante provinciale dei Carabinieri Riparte l’autunno politico di Primavera Irpinia Atripalda “Luigi Sessa e l’avventura americana”, nota di Lello La Sala

Lupi, questa mattina visita al Santuario di Montevergine

Pubblicato in data: 29/8/2012 alle ore:21:50 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

i-giocatori-dellas-avellino-a-monteverginePellegrinaggio al Santuario di Montevergine per i calciatori biancoverdi.
I giocatori, lo staff tecnico e dirigenziale dell’ As Avellino 1912 si sono recati questa mattina, come accade ormai ogni anno prima dell’inizio del campionato, presso il santuario di Mamma Schiavona.
Ad accompagnarli nella visita anche il sindaco di  Mercogliano, Massimiliano Carullo. I lupi hanno ricevuto la benedizione da parte di P. Abate Umberto Beda Paluzzi e sono stati  accolti da tutta quanta la comunità monastica benedettina. Successivamente hanno visitato la Cappella Angioina dove, a partire dal 25 giugno scorso, è nuovamente visibile la Maestà di Montevergine, imponente tavola dipinta da Montano d’Arezzo sul finire del XIII secolo.
Un altro appuntamento molto importante per la comitiva biancoverde è quello del 12 settembre quando gli irpini si recheranno in udienza al Vaticano da Papa Benedetto XVI.

Print Friendly

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. Il biscotto nel latte piace a tutti quanti. Ma perché quando si tratta di mangiare la zuppa maleodorante con il pane duro tutti la rifiutiamo e la abbandoniamo come se niente fosse?
    Andare a visitare un santuario piace a tutti e serve a tutti. Ma perché quando dobbiamo affrontare difficili situazioni della Chiesa, dobbiamo difenderla, dobbiamo obbedire, dobbiamo andare a messa non lo facciamo perché non ci piace, ci da fastidio?

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it