alpadesa
  
Flash news:   Troisi si dimette da assessore e consigliere comunale, nota del sindaco e del capogruppo di maggioranza Politiche 2018, martedì il governatore De Luca in città per le elezioni del 4 marzo Condanna assessore, l’ira del papà della 19enne: «Nessuna questione politica, non avrei mai strumentalizzato mia figlia. Lo consideravano un amico, avevo fiducia piena». L’amarezza dell’avvocato Biancamaria D’Agostino: «si colpevolizza la vittima». Sul processo: «si celebra nelle aule di giustizia, non sui media e social. Le sentenze vanno rispettate. Nessuna “fretta” nel dibattimento, ma efficienza di un procedimento» Inchiesta buste paga gonfiate al Comune, l’udienza preliminare per il quinto indagato rinviata al 30 marzo. Il 28 febbraio convocato dalla Commissione disciplinare Addio all’edicolante Carmelina Visone, il ricordo di Lello La Sala Giuliana De Vinco risponde a Noi Atripalda: “No a illazioni, è evidente il mio lavoro attivo” Condanna assessore, il gruppo “Noi Atripalda”: “Vicende di questo tipo non consentirebbero a chiunque di gestire la cosa pubblica e gli interessi collettivi in maniera serena, lucida, asettica e proficua. Mentre il sindaco aspetta di decidere a mente fredda su Moschella, De Vinco e Troisi la nostra amata città muore” Il Consorzio A5 presenta i progetti “Vita Indipendente” e “Dopo di Noi” per persone con disabilità: pronti i bandi per i fondi. FOTO Sidigas subito fuori dalle Final Eight: Cremona vince 82-89 all’overtime Condanna Troisi, il Prc: “Le dimissioni dell’assessore ai Lavori Pubblici sono doverose e improrogabili”

Giullarte 2012, il delegato Pascarosa replica al consigliere Moschella

Pubblicato in data: 25/9/2012 alle ore:19:11 • Categoria: ComuneStampa Articolo

pascarosaMa davvero? Occasione mancata per valorizzare e promuovere il nostro territorio? E le centinaia e centinaia di visite turistiche organizzate ed effettuate dalla Pro Loco per visitare lo Specus, la Chiesa Madre, a proposito grazie don Enzo, la Chiesa di S.Maria delle Grazie, il Palazzo Municipale con le relative mostre annesse ? L’unico rimpianto vero è che per le note vicende gli scavi di Abellinum, e non certo per colpa nostra, sono restati desolatamente chiusi.
La verità, caro collega Consigliere, è che nemmeno oltre 80.000 visitatori, vi hanno convinto non dico ad applaudire, ma almeno a tacere sul successo straordinario di Giullarte di quest’anno. Quanto ai commercianti, sarà che vivo su un altro pianeta, ma a decine mi fermano per strada per complimentarsi della opportunità che è stata loro offerta.
Caro Consigliere, tutto è migliorabile, e ben vengano le critiche costruttive quando sono finalizzate al miglioramento e non si esauriscano in sterili denunce che nulla apportano al progresso della Tua e della Mia Città.
Senza risentimento o acredine
.

Flavio Pascarosa
Cons. Delegato al Turismo e Marketing Terr.le

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

4 Risposte »

  1. GRANDE RISPOSTA …….NON MERITA ULTERIORI COMMENTI SE NON QUELLO DI DIRE CHE SPAGNUOLO CI HA SALVATO …..SENZA DI LUI SAREMMO NELLE MANI DI QUESTI SIGNORI CHE INVECE DI FARE UNA OPPOSIZIONE COSTRUTTIVA , SPUTANO SOLO VELENO A COSTO DI PERDERE ANCHE CREDIBILITA’ E COMUNQUE IO HO FATTO SPESE LASCIANDO LA MACCHINA NELLE IMMEDIATE VICINANZE E CON IL GRANDE PIACERE DI FARE UNA PASSEGGIATA NEL MIO BEL PAESE…..

  2. A voi atripaldesi, veramente non vi capisco. Mettete su una macchina imponente, frantumate i record di presenze, regalate momenti di gioia e svago a piccoli e grandi e state continuamente a recriminare. Questo si, questo no, si poteva, si doveva… e via discorrendo.. L’amarezza invece è di noi avellinesi, scippati da una ammiinistrazione incompetente e partgiiana , di un evento che avrebbe tenuto in città decine di migliaia di visitatori. Complimenti alla vostra amministrazione, che ha saputo cogliere il tempo giusto al momento giusto. Ma l’anno prossimo……….;

  3. Gradirei che criticoavellinese si rivolgesse ai fallimenti dell’amministrazione, che non è così santa come dice… CARISSIMO PASCAROSA, SE LE OCCASIONI CULTURALI E COMMERCIALI SI RIDUCONO A GIULLARTE, L’AMMINISTRAZIONE SPAGNUOLO (E LE PRECEDENTI) E’ UN INSIEME DI FALLITI. I percorsi turistici devono stare aperti tutto l’anno.

  4. Questi commenti sono fatti dalle stesse persone, che sono amministratori o loro fedelissimi. Questa cosa comincia a essere stucchevole

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it