Flash news:   Al via il cartellone degli eventi “A Natale…Vivi Atripalda” promosso dall’Amministrazione tra pista sul ghiaccio, musica e notti bianche lungo il fiume Sabato. L’assessore Urciuoli: “ventinove iniziative per la città” Rinviato a giudizio l’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Vincenzo Salsano Gli auguri del capogruppo consiliare Paolo Spagnuolo a Raffaele Pipola: lunedì sarà insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica Serie C, l’Atripalda Volleyball cade contro i Colli Aminei. Mercoledì torna la Coppa Campania Perseguita la ex e la costringe a un rapporto sessuale: in manette stalker 35enne Partono gli avvisi per gli ambulanti morosi del giovedì e si riaccende il dibattito sul ritorno in piazza Battesimo Ginevra Lombardi, auguri Rinnovo del Forum dei Giovani di Atripalda, fissata l’assemblea per l’elezione del nuovo coordinatore. Il delegato Pesca: “ripartiamo insieme con il giusto entusiasmo” Laurea Carmen Gerardo, auguri Le interviste di AtripaldaNews – Questione cinema Ideal, parla l’architetto Raffaele Troncone: «il documento politico di Sinistra Italiana Atripalda è pieno di errori, inesattezze e accuse anche gravi. Con la legge Franceschini presenteremo il progetto di rinascita»

Giovane atripaldese condannato per spaccio, concessi i domiciliari

Pubblicato in data: 27/9/2012 alle ore:08:45 • Categoria: CronacaStampa Articolo

martellotribunaleIl Magistrato di Sorveglianza di Avellino ha concesso la detenzione domiciliare a R.D., 36 anni, nato e residente ad Atripalda. Il giovane atripaldese era stato tratto in arresto dai Carabinieri della Stazione di Atripalda a seguito di un ordine di esecuzione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino nel novembre del 2011 per una pena residua pari ad anni 1 e mesi 9. Il giovane atripaldese aveva rimediato tale pena in seguito ad una condanna per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti commesso nella cittadina del Sabato. Il giovane pregiudicato – difeso dall’avv. Mauro Alvino – potrà ora scontare i nove mesi residui di pena presso la propria abitazione.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. Be chi usa la droga si fa del male ma chi ruba deve stare in prigione ciao

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it