Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

A Varese la Sidigas Avellino cede solo nel finale. La Cimberio vince 91 a 83

Pubblicato in data: 7/10/2012 alle ore:09:12 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Asidigas-avellino-azione-shakurncora una sconfitta per la Scandone che non riesce più a vincere. A Varese gli uomini di Valli sono stati sempre in partita ma cedono di schianto nel finale grazie anche ad un falle antisportivo di Ebi e ad un tecnico fischiato al capitano Spinelli. Ora per mister Valli appare giaà decisiva la sfida di lunedì sera contro Milano. Nel primo quarto la Sidigas parte bene con Shakur e Warren che firmano il 3-6 iniziale, pareggia Sakota a quota 6 e inizia un punto a punto con le due squadre che cercano soluzioni comode dentro l’area e ai liberi. Avvio vibrante, Richardson firma il 6-11 al 5’, Green e Banks rimettono presto ordine (12-11), Spinelli subentra a Shakur e nel finale è Dragovic ad annullare il vantaggio di Varese (21-17) con canestro da sotto e tripla (intervallato da 2 punti di Dunston) per il 23-22 di fine primo periodo. Polonara-Dunston, Dragovic-Johnson, subito show, ma la Sidigas regge bene anche nel secondo periodo e tocca il + 3 proprio con Johnson. La Sidigas è scatenata, vola sul +8 (30-38) con Spinelli. Varese reagisce d’orgoglio, riduce e si avvicina con uno 0-7 clamoroso in 1’ di gioco: 30-37. La tripla di Sakota e il canestro sotto al tabellone di Green ribaltano la situazione (43-32). Ma il breask di 0-5 firmato Ebi-Richardson consente agli irpini di tenere botta e chiudere avanti di un punto a metà gara (49-50). Shakur-Sakota, botta e risposta per il 52 pari. Avellino sta ben figurando, mostrando maggiore compattezza soprattutto in fase difensiva e una certa scioltezza in attacco. Molti errori ambo le parti, ma il gioco c’è e la gara viaggia costantemente sui binari dell’equilibrio. I quattro falli di Dunston (chiamato fuori da Vitucci) e il fallo tecnico sanzionato a Talts consentono alla Sidigas di portarsi nuovamente avanti d 5 con Dragovic (58-63). E’ lo stesso Talts, con Polonara a ridurre il gap e chiudere il periodo 62-63.  In avvio di ultimo parziale, dopo un antisportivo sanzionato a Green, Avellino si porta sul 62-67 ma Varese non molla e realizza da 3 con Ere. Prova a dare spettacolo la Sidigas, eppure la Cimberio è sempre lì, pronta a segnare con continuità ritrovata. Ere si avvicina (69-70) dai liberi, Polonara mette la freccia, Avellino è già sulle gambe e perde lucidità in attacco concedendo il fianco agli avversari che ne approfittano per portarsi sul 78-72. Varese gira la partita, la Sidigas sprofonda e il time out di Valli non cambia il leit motiv di un finale che appare compromesso. Così è. Si aggiunge anche il nervosismo che manda in tilt Ere (antisportivo) e porta Spinelli a farsi fischiare un fallo tecnico prima di farsi espellere mentre la Cimberio incrementa il vantaggio. E Avellino butta via la gara.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it