Flash news:   “Vie dello shopping”, le Fiamme Gialle sorvegliano i saldi: 16 attività sanzionate di cui 4 ad Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball ha il suo cecchino: è Nicola Salerno il nuovo opposto Questione stadio e rimborso abbonamenti, Taccone scrive Marinelli e Preziosi si complimentano con De Cesare ma bacchettano il sindaco Ciampi attraverso una nota Stanotte e domani rifacimento della segnaletica orizzontale lungo Via Appia La Green Volley riparte da Vincenzo D’Onofrio: “Impossibile dire no alla competenza della famiglia Matarazzo” Dipendente “infedele” ruba rame dall’azienda dove lavora: denunciato dai Carabinieri De Cesare nuovo proprietario dell’Avellino calcio Meccanico di 64 anni si toglie la vita all’interno della sua officina di Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball abbassa la saracinesca: dalla serie A ritorna il libero Emanuele Marra

La Sidigas Atripalda espugna Potenza Picena 3 a 1 e vola in testa alla classifica con Sora a punteggio pieno

Pubblicato in data: 15/10/2012 alle ore:02:56 • Categoria: Sport, Pallavolo Atripalda, PallavoloStampa Articolo
esultanza-picenaSidigas a punteggio pieno dopo due giornate di campionato. La trasferta di Potenza Picena, come da pronostico della vigilia, non è stata una passeggiata. Sia per il valore e la grinta dell’avversario sia per qualche acciacco fisico superato grazie ad un ottima prova di gruppo da parte dei biancoverdi.
Pronti, via: in campo per Atripalda c’è Izzo che sostituisce Scappaticcio non al top. La ricezione non aiuta l’esordio del giovane under 19 che dimostra buona personalità.  Dall’altro lato della rete Zamagni e Tibaldo trovano varchi a ripetizione. Il morale atripaldese si deprime, arriva un ko che invita a rimboccarsi le maniche.
Nel secondo set però va anche peggio: 14-7 è il parziale dello svantaggio massimo recuperato dagli irpini con pazienza, palla dopo palla, cambio dopo cambio; Scappaticcio inizia a dare il suo contributo dal giro dietro, Gabriele subentra a De Paola. I campani della metà campo avversa Muzio e Mercorio non fanno sconti, la lotta e serrata (21-21), Atripalda scatena i suoi centrali: dopo aver annullato la palla del set ai locali la Sidigas chiude ai vantaggi in proprio favore 26-24: è l’1-1.  Il break fa male ai padroni di casa, Atripalda ritrova gli automatismi e cresce ad ogni scambio: Cazzaniga mette a terra 8 palloni in rapida sequenza, Libraro supera abbondantemente quota 3.500 punti in A, Di Marco e Candellaro con 9 punti a testa, e il doppio dei muri avversari, chiudono la contesa. Dal 2-1 al 3-1 il passo è breve, Cortina spinge forte in difesa e ricezione Potenza accusa il colpo e nel quarto parziale Gabriele brilla e strappa gli applausi ai compagni.
Si torna a casa con bottino pieno. Atripalda può proiettarsi già al doppio impegno casalingo, big match domenica prossima al Del Mauro con la superclassica Atripalda – Molfetta, tra quindici giorni arriva Ortona (gara anticipata a sabato 27 ore 18.00 per i concomitanti impegni della Sidigas Scandone Basket).  La squadra di Totire ha fame di vittorie, così come i tifosi. La prevendita di biglietti e abbonamenti partirà tutti i pomeriggi da mercoledì a sabato (17.00 – 20.00) presso la sede sociale di via Salvi e i botteghini del Paladelmauro.
muro-di-marco
POTENZA PICENA – SIDIGAS ATRIPALDA
1-3 (25-20, 24-26, 20-25, 18-25)
SIDIGAS ATRIPALDA
Cazzaniga 21, Candellaro 9, Di Marco 9, Cortina, Scappaticcio 1, De Paola 4, Izzo 4, Libraro 14, Gabriele 8, Bassi ne. All Totire. 2° all. Ianuale.
POTENZA PICENA
Cacchiarelli, Tobaldi 6, Cecato 2, Miscio, Zamponi, Mercorio 18, Zampetti 9, Zamagni 7, Benaglia, Muzio 21, Bianchi, Della Corte. All Graziosi

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Altri articoli in questa sezione

  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it