alpadesa
alpadesa
  
Flash news:   Dolore e lacrime per la prematura scomparsa di Emilia Lepore: stamattina i funerali Domani sera inaugurazione del Christmas Park in piazza Umberto Eventi di Natale, l’associazione Cambia-Menti: “l’Amministrazione dimentica alcune associazioni sul territorio” Così non va – indumenti abbandonati fuori dai cassonetti, proteste Franco Da Dalt è un nuovo tesserato della Calcio Avellino SSD “Natale in Abbazia”: mercatini, villaggio di babbo natale, visite guidate, concerti e laboratori al Palazzo Abbaziale di Loreto a Mercogliano Torna il Pino Irpino, tour di tre giorni nelle piazze della provincia Chiude la filiale della Banca d’Italia ad Avellino Sidigas Scandone, ingaggiato il centro Patric Young L’affondo degli Amici di Beppe Grillo ad Atripalda: “Storia semiseria di un autovelox indesiderato”

Prima gioia per una Sidigas Avellino immensa che batte Milano per 80 a 58

Pubblicato in data: 15/10/2012 alle ore:21:16 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

imagePubblico della grandi occasioni al Pala Del Mauro per spingere gli uomini di coach Valli verso la prima vittoria in campionato. La Sidigas inizia bene e gioca un buon primo quarto ma chiude sotto di 2: 18-20 il parziale. Nel secondo quarto la Sidigas sorprende i meneghini e riesce a portassi all’intervallo lungo col massimo vantaggio: 40 a 31 per i biancoverdi. Per gli uomini di Valli il miglior realizzatore e’ Ebi con 12 punti, buona anche la prova di Dragovic con 10 punti, 9 i punti di Warren e 8 quelli di Shakur. La Sidigas inizia di gran carriera anche il terzo quarto con 2 punti di Ebi, che effettua anche una stoppata e poi una tripla di Dragovic che porta Avellino sul 47 a 31. Milano non riesce più a segnare. Il Pala Del Mauro e’ in delirio. Dragovic sembra scatenato e realizza ancora una tripla e Avellinoadesso e’a + 21. I biancoverdi sembrano scatenati e Milano in balia.  Milano piazza un piccolo break, la Sidigas sembra essersi deconcentrata ma il vantaggio appare rassicurante. Il terzo periodo si chiude sul 61 a45 per gli irpini. All’inizio dell’ultimo quarto Milano parte bene e si porta subito sul – 11 ma la Sidigas reagisce bene con Shakur che mantiene Milano a distanze. Avellino sembra andare in scioltezza e può permettersi qualche preziosismo. Ormai non c’è più partita la Sidigas e’ a quasi con 30 punti di vantaggio. Standing ovation per Ebi che esce dal campo. Coach Valli concede la passerella a tutti negli ultimi secondi di gara. Una grande Sidigas batte una brutta Armanicon il punteggio di 80 a 58.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it