Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

Sidigas Pallavolo superlativa, batte Monza in un Paladelmauro gremito e agguanta il secondo posto in classifica

Pubblicato in data: 2/12/2012 alle ore:21:12 • Categoria: Sport, Pallavolo Atripalda, PallavoloStampa Articolo

atripalda-monza-pallavoloGara perfetta della Pallavolo Atripalda quella che andrà in onda martedì sera alle 20.30 su Rai Sport 1. Il risultato finale – 3-0 ai danni del Vero Volley Monza – è stato condito da tanto spettacolo sugli spalti e in mezzo al campo da colpi d’alta scuola; Scappaticcio che “alza in schiacciata” è la vera chicca per gli appassionati del volley che seguiranno la differita del match.

Sul predominio atripaldese nessun dubbio. Dal primo all’ultimo punto la squadra di Totire ha condotto le danze. I brianzoli, brutti per stessa ammissione dei protagonisti, hanno sofferto in tutti i fondamentali, dalla ricezione al muro, pochi gli uomini che sono riusciti a salvarsi da una serata no. Merito dei biancoverdi determinati in battuta, estremamente cinici in contrattacco senza mai una sbavatura dietro. Di fatto la partita ha segnato per i colori biancoverdi nuovi margini di crescita del gruppo e un’immensa voglia di stupire: a partire dalle difese aggressive degli attaccanti, diagonali imprendibili e un gioco che ha impedito nel suo insieme repliche a Cozzi e compagni.

Grande spettacolo di pubblico al Del Mauro, calorosi e festanti gli alunni della media “Masi” hanno regalato una splendida cornice al match. Per la cronaca da segnalare anche l’esordio del serbo Mrdak con due servizi positivi.

Totire lo aveva chiesto ai suoi prima della gara: vittoria da dedicare a moglie e figlioletto nato domenica scorsa, il mister è stato accontentato, la gioia per il risultato in casa Atripalda è doppia. Secondo posto in solitaria in classifica a 22 punti (+2 su Ortona che deve ancora riposare). Ad Atripalda manca un solo punto per la matematica conquista dell’accesso alle final four di coppa ma a questo punto, una gara per volta, i lupi del volley dovranno anche tentare di piazzarsi nella migliore delle posizioni possibili nella griglia di partenza. Domenica insidiosa trasferta a Corigliano, intanto, Atripalda continua ad accarezzare sogni di gloria.

Sidigas Pallavolo Atripalda 3
Vero Volley Monza 0

Progressione set: 25-16/ 25-22 / 25-20

Sidigas Atripalda: Cazzaniga 21, Candellaro 8, Di Marco 8, Cortina (64%), Scappaticcio, De Paola 10, Izzo, Libraro 11, Cavaccini, D’Angelo ne, Mrdak, Bassi ne. All. Totire. 2°all. Ianuale.
Vero Volley Monza: Hrazdira 12, Pieri (65%), Tiberti 2, Do Nascimento 1, Cozzi 5, Cauteruccio ne, Calligaro ne, Mor ne, Botto 4, Beretta 3, Angelov 3, Reggio, Baroti 9, Puliti. All. Fumagalli. 2° all: Del Federico.

Arbitri: Venturi – Puletti
Spettatori: 1.300

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. il Paladelmauro, quando sono piene le 4 tribune, raggiunge la capienza di 5200 spettatori.
    Quando si riempie solo la tribuna Terminio, siamo ad 1/4 della capienza con 1300 spettatori.
    Ottimo risultato per la pallavolo Atripaldese, ma non si dovrebbe titolare con “paladelmauro gremito….”

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it