Flash news:   Si aprono due voragini in via Aversa e via provinciale Cerzete: strade transennate e chiuse al traffico. FOTO Riqualificazione del fiume Sabato, “Noi Atripalda” denuncia: “la copertura della recinzione ostruisce la visibilità degli automobilisti” Il Comitato Appia incalza l’Amministrazione di Geppino Spagnuolo sulle problematiche del quartiere. FOTO Debutto internazionale a Cracovia per la XXVI Edizione de “I Luoghi della Musica” Auguri ai promessi sposi Antonio Paolantonio e Martina Labruna Reati ambientali, il Gip convalida il sequestro di un centro ecologico di rottamazione ad Atripalda Scontro in Consiglio sulla presunta incompatibilità dell’assessore Stefania Urciuoli che assicura: “non c’è”. FOTO Stasera in Consiglio comunale approda il Rendiconto 2017. Al centro del dibattito il caso dell’assessore Urciuoli Autovelox sulla Variante, postazione attiva da sabato 16 Giugno Prodotti pericolosi venduti in un negozio cinese di Atripalda, sequestrati 500mila oggetti

Misura di prevenzione rigettata per pluripregiudicato atripaldese

Pubblicato in data: 13/2/2013 alle ore:13:30 • Categoria: CronacaStampa Articolo

martellotribunaleNel luglio 2012 la Procura della Repubblica di Avellino aveva avanzato una proposta di applicazione della misura di prevenzione con obbligo di soggiorno per per G.B. – quarantenne atripaldese – gravato da diversi precedenti penali. Dopo la discussione avutasi a fine dicembre scorso, stamane il Tribunale di Avellino – sezione delle Misure di Prevenzione – sciogliendo la riserva, ha rigettato la proposta di applicazione della misura di prevenzione.

Invero, proprio i diversi e molteplici precedenti penali del quarantenne Atripaldese – che vanno dal furto aggravato alle lesioni personali – avevano indotto la Procura della Repubblica di Avellino ad avanzare la proposta della misura di prevenzione con l’obbligo di soggiorno per la durata di anni 3, ovvero il massimo previsto dalla legge.

Il Tribunale di Avellino, cogliendo in pieno la tesi difensiva, ha disposto il rigetto dell’applicazione della misura di prevenzione.

Infatti la difesa del pluri-pregiudicato della cittadina del Sabato – affidata all’avv. Mauro Alvino – è riuscita a dimostrare come G.B. non vivesse dei proventi di reato e che la misura di prevenzione fosse più che ingiustificata.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it