alpadesa
  
Flash news:   Troisi si dimette da assessore e consigliere comunale, nota del sindaco e del capogruppo di maggioranza Politiche 2018, martedì il governatore De Luca in città per le elezioni del 4 marzo Condanna assessore, l’ira del papà della 19enne: «Nessuna questione politica, non avrei mai strumentalizzato mia figlia. Lo consideravano un amico, avevo fiducia piena». L’amarezza dell’avvocato Biancamaria D’Agostino: «si colpevolizza la vittima». Sul processo: «si celebra nelle aule di giustizia, non sui media e social. Le sentenze vanno rispettate. Nessuna “fretta” nel dibattimento, ma efficienza di un procedimento» Inchiesta buste paga gonfiate al Comune, l’udienza preliminare per il quinto indagato rinviata al 30 marzo. Il 28 febbraio convocato dalla Commissione disciplinare Addio all’edicolante Carmelina Visone, il ricordo di Lello La Sala Giuliana De Vinco risponde a Noi Atripalda: “No a illazioni, è evidente il mio lavoro attivo” Condanna assessore, il gruppo “Noi Atripalda”: “Vicende di questo tipo non consentirebbero a chiunque di gestire la cosa pubblica e gli interessi collettivi in maniera serena, lucida, asettica e proficua. Mentre il sindaco aspetta di decidere a mente fredda su Moschella, De Vinco e Troisi la nostra amata città muore” Il Consorzio A5 presenta i progetti “Vita Indipendente” e “Dopo di Noi” per persone con disabilità: pronti i bandi per i fondi. FOTO Sidigas subito fuori dalle Final Eight: Cremona vince 82-89 all’overtime Condanna Troisi, il Prc: “Le dimissioni dell’assessore ai Lavori Pubblici sono doverose e improrogabili”

Ciclismo, XXXVII Ciclo Cronoscalata di Grottolella: vince Valletta, terzo Manganiello dell’IBT

Pubblicato in data: 7/8/2013 alle ore:09:45 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

crono scalata grottolellaAntonio Valletta è il nuovo recordman della XXXVII Ciclo-Cronoscalata di Grottolella. L’atleta di San Tammaro (CE) ha vinto con il tempo di 5’14”88 alla media di 20,007 km/h, ed ha stabilito il nuovo record della scalata migliorando di due secondi il precedente primato sempre da Lui stabilito nel 2012. Sono cinque i successi finora messi a segno in questa ‘storica’ cronoscalata dall’atleta Antonio Valletta, mettendo in evidenza le sue capacita e l’abilità su percorsi estremamente impegnativi: il primo sigillo nel 2008, poi nel 2009, 2010, 2012, 2013 rispettivamente con 5’32”, 5’22”, 5’17”, 5’16” (record) e 5’14”(nuovo record). Buoni i piazzamenti dei grimpeur irpini a partire dal 3° gradino del podio di Domenico Manganiello del team atripaldese Irpinia Bike Team con 6’07”, quarto miglior tempo Luigi Ferrara (Mastantuoni Sport) 6’10”, quinto posto per Antonio Moretto (ASD Black Panthers) 6’12”, 10° posto per Orlando De Biase (Irpinia Bike Team) 6’40”, 17° posto Giovanni D’Agostino (A.S.Civitas Progress) 7’14”, 20° posto Mario Vernacchio (A.S.Civitas Progress) 7’55” e infine Luca Spiniello (A.S.Civitas Progress) 24° posto con 9’10”.

Il campo di gara è stato il tradizionale percorso che dalla statale ottantotto in località Bosco del Monaco attraverso Piazza Maglia, via Umberto si finisce nei pressi del cimitero dopo aver percorso 1750 metri con pendenza media del 10% e addirittura il 18% nell’ultimo strappo e un dislivello di 220 metri. La breve lunghezza del tracciato non deve trarre in inganno perché le pendenze che portano i coraggiosi concorrenti a terminare la loro prova sono assai impegnative e rendono questa sfida contro il tempo agguerrita e speciale. Il clima decisamente infuocato ha accolto i 37 partecipanti provenienti da tutta la regione e anche dalla provincia di Foggia. Nella categoria Montain-Bike (percorso corto km 1,200) il miglior tempo è stato di Luigi Ferrara (Mastantuoni Sport) con 3’56”
(nuovo record), secondo Voli Marco con 4’18”, terzo Gianni Angrisani 4’20”, mentre nel campo femminile si è imposta Cinzia Coppola (ASD Cilento Bike Ciclidea) con 10’50”25”’. Il paddock della premiazione è stato allestito nella piazza antistante al comune. A premiare gli atleti, il primo cittadino di quest’accogliente comunità geom. Antonio Spiniello che ha espresso parole di compiacimento agli organizzatori e volontari della manifestazione, l’assessore alla cultura Giuseppe Magliacane, il responsabile e i volontari della Pro Loco Crypta Castagnara, mentre il prof Modestino Spiniello ha fatto da ottimo speaker. Questi i primi cinque: 1°- Antonio Valletta 5’14”; 2° – Fraicchio Francesco 6’05”; 3°- Domenico Manganiello 6’07”; 4°- Luigi Ferrara 6’10”; 5°- Antonio Moretti 6’12”.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it