Flash news:   Si vivono momenti di apprensione per la scomparsa di Francesco Pio Gran finale questa sera nel centro storico per la XIXesima edizione di “Giullarte” Atripalda di nuovo al centro di un caso di allontanamento, “Chi l’ha Visto?” sulle tracce di Francesco Pio Stasera “la Festa dei Folli” a Giullarte, ieri il taglio del nastro. FOTO Festeggiamenti San Sabino, in migliaia al concerto di Masini. Tantissimi fedeli alla messa e processione per il Patrono. FOTO “La Bodeguita de Ana” recensita da il Giornale Provincia, si vota per il rinnovo il 31 ottobre Giullarte 2018, stasera il taglio del nastro. La delegata agli Eventi Antonella Gambale: “l’edizione numero 19 sarà un vero e proprio anno zero, l’anno della completa maturità“ Bando per il servizio civile presso la Misericordia di Atripalda: 13 posti disponibili Memorial “Un pezzo di storia del Calcio Atripaldese” venerdì 28 settembre

A Matteo Anzuoni, i versi di Gabriele De Masi

Pubblicato in data: 9/8/2013 alle ore:20:38 • Categoria: CulturaStampa Articolo

anzuoni-de-masiA Matteo Anzuoni

Quando penseremo ai nostri cari,
sappi, caro Matteo, che si sarà sempre
un Eterno riposo e un ricordo di te
amico sincero, salace, sorridente
a ogni segno di burla, se nella comitiva
si prendevano a segno il Principe, il Gobbo,
Ugo, Il Cavaliere, Manfra, Mimmo Giordano,
lazzi e scherzi senza malevolenza,
primeggiava il sorriso, nessun escluso,
con Bino, Bruscone, Eduardo, ‘Ndindino,
Rirì, Andrea, Nicola Matta, Marcello,
Andrea, Smith, zi’ Pietro,.. l’Eminenza,
e tu eri re e cortigiano di questa schiera
spensierata. Tutti amici. E, basta!

Gabriele De Masi

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (14 votes, average: 4,14 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 Risposte »

  1. ciao gabriele sono carmine curcio ti vedo adesso in questa foto dopo tantissimo tempo.vorrei che leggessi questo messaggip saluto aff.so essendo poco pratico. ciao tegola ricordi i ‘DIVINI’?anch’io ricordo anzuoni ci sono nato in via Rapolla erano loro con malavena che non hai citato che una sera ci hanno tenuto finoa alle due di notte a spaventare noi ragazzi con la storia del fantasma aSerino.

  2. Eterno riposo all’esimio avv.to matteo anzuoni amico di mio padre angelo de meo detto il fattore di serino un ricordo sempre vivo a tutti i fratelli bino e marcello…che ho conosciuto rispettivamente al vecchio ufficio della cassa per il mezzogiorno..e a marcello a marcianise dove lavorava in banca…splendide persone ….il mio e’ un ricordo indelebile….

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it