Flash news:   Ripulito da erbacce e rifiuti il parcheggio di via San Nicola Scambio di neonate, lo zio Andrea De Vinco: «Un fatto increscioso che ha scosso notevolmente mia nipote che non vuole parlare con nessuno». A “Pomeriggio Cinque” parla anche il primario Izzo: «Ci troviamo di fronte ad un errore umano» Scambio di neonate, in città le telecamere di Barbara D’Urso Operaio vince 200mila euro al “Gratta e Vinci!” Scambio accidentale di due neonate, la Clinica Malzoni si difende. Ecco la nota stampa: “identificazione corretta, sbagliata la consegna” Le interviste di AtripaldaNews – Primi cento giorni di governo della Città, parla il sindaco Geppino Spagnuolo: «impegnativi. Abbiamo affrontato difficoltà e situazioni delicate superandole grazie alla compattezza della squadra» Istanza di Trasparenza del “Gruppo Amici di Beppe Grillo Atripalda” Neonata di Atripalda scambiata nella culla, errore sul braccialetto notato da una mamma Sta meglio il 13enne atripaldese precipitato dal tetto dell’ex scuola di Rampa San Pasquale. FOTO Operava ad Atripalda la falsa dentista scoperta e denunciata da “Striscia la Notizia”

A Matteo Anzuoni, i versi di Gabriele De Masi

Pubblicato in data: 9/8/2013 alle ore:20:38 • Categoria: CulturaStampa Articolo

anzuoni-de-masiA Matteo Anzuoni

Quando penseremo ai nostri cari,
sappi, caro Matteo, che si sarà sempre
un Eterno riposo e un ricordo di te
amico sincero, salace, sorridente
a ogni segno di burla, se nella comitiva
si prendevano a segno il Principe, il Gobbo,
Ugo, Il Cavaliere, Manfra, Mimmo Giordano,
lazzi e scherzi senza malevolenza,
primeggiava il sorriso, nessun escluso,
con Bino, Bruscone, Eduardo, ‘Ndindino,
Rirì, Andrea, Nicola Matta, Marcello,
Andrea, Smith, zi’ Pietro,.. l’Eminenza,
e tu eri re e cortigiano di questa schiera
spensierata. Tutti amici. E, basta!

Gabriele De Masi

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (14 votes, average: 4,14 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 Risposte »

  1. ciao gabriele sono carmine curcio ti vedo adesso in questa foto dopo tantissimo tempo.vorrei che leggessi questo messaggip saluto aff.so essendo poco pratico. ciao tegola ricordi i ‘DIVINI’?anch’io ricordo anzuoni ci sono nato in via Rapolla erano loro con malavena che non hai citato che una sera ci hanno tenuto finoa alle due di notte a spaventare noi ragazzi con la storia del fantasma aSerino.

  2. Eterno riposo all’esimio avv.to matteo anzuoni amico di mio padre angelo de meo detto il fattore di serino un ricordo sempre vivo a tutti i fratelli bino e marcello…che ho conosciuto rispettivamente al vecchio ufficio della cassa per il mezzogiorno..e a marcello a marcianise dove lavorava in banca…splendide persone ….il mio e’ un ricordo indelebile….

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it