Flash news:   Si vivono momenti di apprensione per la scomparsa di Francesco Pio Gran finale questa sera nel centro storico per la XIXesima edizione di “Giullarte” Atripalda di nuovo al centro di un caso di allontanamento, “Chi l’ha Visto?” sulle tracce di Francesco Pio Stasera “la Festa dei Folli” a Giullarte, ieri il taglio del nastro. FOTO Festeggiamenti San Sabino, in migliaia al concerto di Masini. Tantissimi fedeli alla messa e processione per il Patrono. FOTO “La Bodeguita de Ana” recensita da il Giornale Provincia, si vota per il rinnovo il 31 ottobre Giullarte 2018, stasera il taglio del nastro. La delegata agli Eventi Antonella Gambale: “l’edizione numero 19 sarà un vero e proprio anno zero, l’anno della completa maturità“ Bando per il servizio civile presso la Misericordia di Atripalda: 13 posti disponibili Memorial “Un pezzo di storia del Calcio Atripaldese” venerdì 28 settembre

E’ già aria di festa in città, grande partecipazione per l’alzata del pannetto di San Sabino

Pubblicato in data: 17/8/2013 alle ore:13:39 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

alzata-pannetto-10Con la tradizionale alzata del pannetto di ieri sera sono iniziati in città i festeggiamenti del Santo Patrono, San Sabino, della cittadina del Sabato. All’alzata del pannetto, in piazza Umberto I erano presenti un gran numero di persone accorse per il consueto avvenimento. A presiedere la solenne benedizione il parroco della Chiesa Madre di Sant’ Ippolisto, Don Enzo De Stefano, il parroco della Chiesa del Carmine, Don Ranieri Picone, con il presidente del Comitato Festa Giovanni D’Agostino. A rappresentare le autorità militari della città il comandante dei vigili urbani Giannetta e il vice comandante della stazione dei carabinieri di Atripalda, il maresciallo Sullutrone. Per l’amministrazione comunale presenti gli assessori Prezioso, Iannaccone, Tommasetti e Spagnuolo insieme al delegato alla cultura Lello Barbarisi. Presente anche i consiglieri Musto e La Sala. Infine il presidente della Pro – Loco atripaldese Lello Labate. Per il Comitato Festa ora è tempo di grande lavoro  per la concretizzazione dei festeggiamenti previsti quest’anno per i giorni 14,15 e 16 settembre, e concentrati in piazza Umberto I nel quale nel passato ha ospitato cantanti di alta fama canora. La Cittadina del Sabato per l’occasione sarà addobbata a festa con attrattive, luminarie, giochi e bancarelle. Il programma civile per quest’anno prevede tre giorni di festeggiamenti, il clou il 14 settembre alle ore 22:00 con il concerto di Eugenio Bennato. Il 15 settembre alle ore 18:00 è prevista la X gara podistica denominata “Coppa di San Sabino Memorial Prof. Antonio Avallone” che si snoderà lungo le strade cittadine, per una lunghezza di Km. 5, alle ore 20:30 ci sarà l’esibizione “Ballando Sotto le Stelle” con la partecipazione della scuola di danza Marydance, alle ore 21:00 è prevista per la seconda volta la presentazione del CD ” Quando la musica rinasce ” e il concerto del cantante Dario Fortunato “Atripaldese doc” , alle ore 21:30 Palladino’s Group. Per il giorno 16 settembre è prevista per le ore 19:00 la solenne processione del Santo Patrono per le strade cittadine con la presenza di Autorità Civili e Militari e a conclusione il concerto bandistico “Città di Bracigliano” diretta dal Maestro e Concertatore Carmine Cardaropoli. Per il giorno 16 festa del Santo sono previsti, inoltre, durante lo svolgimento della processione i giochi di luce pirotecnici della Ditta Pannella di Benevento visibili in via Serino. Le luminarie sono affidate alla ditta “Luminarie De Filippo s.r.l.” di Mercato San Severino (SA).alzata-pannetto-2alzata-pannetto-3alzata-pannetto-4alzata-pannetto-5alzata-pannetto-6alzata-pannetto-7alzata-pannetto-8alzata-pannetto-9

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 Risposte »

  1. Fate levare quella croce verde al farmacista. Disturba anche le foto, oltre ad essere posizionata in violazione dei regolamenti urbanistici comunali (piano colori ecc)

  2. mamma che festa. Prendete esempio da Pratola Serra. Quelli si che sono un comitato d.o.c.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it