Flash news:   Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città Stasera al via la XII edizione del “Memorial Simone Casillo” Si ferma ai quarti di finale play off la stagione della Sidigas Avellino Costerà oltre 26mila euro la nuova installazione dell’autovelox sulla Variante 7bis Vittoria con il cuore a Terni: l’Avellino è salvo “Ambiente Territorio Salute”, tavola rotonda nel ricordo di Biagio Venezia domani al liceo atripaldese Nasce “Diver-T9”, la manifestazione per ricordare Tosco Alberto Matarazzo. Domani la I edizione Alla Sidigas Scandone Avellino non riesce il colpo esterno in Gara3 Festeggiamenti in onore di San Pasquale Baylon, stasera messa e processione

Nuovo organigramma per la Pallavolo Atripalda, rientra il presidente Antonio Guerrera dopo le dimissioni: “voglio dare una mano in A2”

Pubblicato in data: 8/9/2013 alle ore:08:30 • Categoria: Sport, Pallavolo Atripalda, PallavoloStampa Articolo

guerreraNuovo organigramma in casa Sidigas Hs Pallavolo Atripalda, rientra il presidente Antonio Guerrera dopo le dimissioni di alcuni mesi fa. La società biancoverde di pallavolo riorganizza le file societarie in vista del nuovo campionato di A2 che si preannunciata avvincente ed equilibrato. Tra le sorprese c’è il ritorno al vertice dl presidente Guerrara, che si era dimesso come tentativo di dare una scossa al mondo delle istituzioni e delle aziende irpine a sostegno degli enormi sforzi fatti per mantenere in A2 una compagine che lo scorso hanno ha vinto la Coppa Italia. L’avvocato Antonio Rapolla, vicepresidente del sodalizio, assume pro-tempore la carica di direttore generale ricoperta finora da Paolo Foti nel frattempo eletto al prestigioso e impegnativo incarico di sindaco della città di Avellino.
Il nuovo organigramma societario è stato ratificato dal Consiglio d’Amministrazione della Ssd Pallavolo Atripalda, riunitosi per aggiornare la programmazione della stagione sportiva 2013/2014 relativamente al settore giovanile e al campionato di A2. La società resta pronta a valutare in seguito l’affidamento della carica e l’eventuale ingresso di nuovi dirigenti avendo avuto rassicurazioni dell’avvocato Foti che, compatibilmente con gli impegni istituzionali, continuerà ad essere vicino alla Sidigas-Hs Avellino con l’entusiasmo, l’esperienza e l’insostituibile competenza di sempre.
Allo stesso tempo il Cda ha invitato, convinto ed ottenuto che il presidente dimissionario Antonio Guerrera tornasse nel pieno delle sue funzioni di massimo dirigente. “Sono contento del rientro – commenta Guerrera -, ci aspetta una stagione impegnativa in cui serve la mano di tutti ed è perciò giusto che io ritornassi al mio ruolo. Ritorno con piacere per un incarico che non avevo mai abbandonato. A breve in un conferenza stampa chiarirò ogni aspetto. Per ora dico solo che rientro con piacere e con la voglia di dare una mano alla causa“.
Confermato infine in gran parte l’organigramma della dirigenza della passata stagione con ds Clemente Pesa, l’assetto societario nelle prossime settimane potrebbe ulteriormente modificarsi con l’ingresso di nuovi collaboratori in funzione delle cariche e dei compiti necessari a confermarsi ad alti livelli nel panorama del volley tricolore.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 Risposte »

  1. SE NON SONO TROPPO INDISCRETA VORREI SAPERE DAL PRESIDENTE GUERRERA FINO AD OGGI QUANTO CI HA MESSO DI DANARO SUO NELLA PALLAVOLO, GRAZIE. E LEI CARO DIRETTORE NON TALGLI I MIEI COMMENTI CREDO DI NON AVER SCRITTO NULLA DI OFFENSIVO GRAZIE ANCHE A LEI.

  2. Che brutta figura che hai fatto: prima ti dimetti e poi ti riprendi la presidenza. facevi piu bella figura se ti dimettevi veramente ciao

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it