sabato 25 ottobre 2014
Flash news:     -   Taglio del nastro per la sede UNPLI Campania a Contrada. Fotoservizio   -   Pareggio al Partenio con espulsioni contro il Lanciano. FOTO   -   “Spagnuolo e l’allarme del Crom”, nota di Lello La Sala (Piazza Grande)   -   Tributi minori, al Comune pagamento possibile tramite POS   -   Salute mentale, domani inaugura nuovo gruppo appartamento ad Atripalda   -   Tumori, dati allarmanti per Atripalda. Spagnuolo: “necessita bonifica del Sabato e rimozione delle ecoballe da Pianodardine”   -   Assegnati i locali dell’ex contrada Alvanite ad un’associazione culturale   -   Conclusa la VII Conferenza sull’infanzia e famiglia organizzata dal Consorzio A5   -   Accusa un malore alla guida, si accascia al suolo in via Appia e muore   -   Le minoranze tentano la spallata all’Amministrazione con un duro j’accuse. FOTO

Congresso nazionale Pd, l’onorevole Valentina Paris si schiera contro Renzi: “Sosterrò Cuperlo, anche in Campania serve la svolta”

Pubblicato in data: 10/10/2013 alle ore:12:30 • Categoria: Partito Democratico, PoliticaStampa Articolo

valentina-paris1Al congresso nazionale del Partito Democratico sosterrò convintamente Gianni Cuperlo“. Ad annunciarlo è Valentina Paris, deputata atripaldese del Pd eletta ad Avellino. “Siamo alla vigilia di un importante appuntamento per i democratici - aggiunge Paris - e credo che la proposta politica di Cuperlo, la sua idea di partito e di Paese sia quella giusta per far ripartire il Pd e dare un nuovo slancio alla nostra organizzazione“, spiega Paris. “Anche per il congresso regionale della Campania e sui vari livelli provinciali, credo che sia necessario avviare una nuova fase, aprendo la partecipazione a tantissime nuove energie. Si voterà, oltre che per il segretario regionale, per il rinnovo dei segretari provinciali. Anche in quell’occasione penso che una riflessione comune che ci porti a dare nuova linfa al partito sia necessaria, da parte di tutti“, conclude Paris.
Cuperlo è il candidato sostenuto da D’Alema e Bersani che sfiderà il prossimo 8 dicembre il sindaco di Firenze Matteo Renzi per la poltrona di segretario nazionale del Partito Democratico.

Print Friendly
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 votes, average: 1.50 out of 5)
Loading ... Loading ...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

11 Risposte »

  1. azz io mi ricordavo è una ca parlava e irisbus, fma, isochimica, ferrovia,……ahhh rice compa gachino ca nu conta…che era pa campagna elettorale……embè…….ahhhh……

  2. Cara Paris invece di fare solo congressi vedi di risolvere tu e gli altri tuoi colleghi del parlamento i problemi d’Italia ciao

  3. E’ ridicolo che una parlamentare, che da quando è stata eletta nulla ha fatto per i problemi del territorio, ci venga a parlare di problemi interni al partito che l’ha nominata in parlamento. On. ci parli dei risultati conseguiti in una provincia dove sono numerosi. Io alle ultime elezioni l’ho votata ma mi sono amaramente pentito.

  4. caro civico hai ragione,ma che vuoi fare questi una volta preso possesso della poltrona si dimenticano dei problemi del proprio paese… sono tutti della stessa pasta

  5. ….. mo che mettono la preferenza……

  6. Altri ragazzi del posto meritavano il tuo posto in Parlamento, ma purtroppo in questo PD l’unica cosa che sapete fare è tagliare le gambe a chi non è disposto a fare i soliti giochini.
    Abbiamo creato una nuova Alberta De Simone !
    Aiuto !!!!!!

  7. Cuperlo?! Solo chiacchiere, come la Paris, mi sembra. Io penso che l’appoggi perché il partito avrà riservato qualche quota ai cuperliani. Visto che con renzi non può candidarsi - il renziano famiglietti ha preso più voti di lei nel suo paese - non le resta che Cuperlo.

  8. Se questi sono gli avversari di RENZI, allora, FORZA RENZI.

  9. il nuovo hobby degli atripaldesi… commentare gli articoli e criticare tutto e tutti.

  10. concordo pienamente con “sincero” abbiamo creato un’altra De Simone solo che lei prese le preferenze, invece la Paris è stata calata dall’alto, comunque più di qualche intervento sul femminicidio o pari opportunità non può fare, perché dato che non conoscono il territorio e i suoi problemi non possono altro che fare.

  11. Caro “vi leggo” la mia è una critica, la Paris che ha fatto in questi 6 mesi? tu la difendi forse perche’ è una tua amica? ciao

Lascia un tuo commento