Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

La magia del Presepe vivente nel Centro storico sabato e domenica

Pubblicato in data: 2/1/2014 alle ore:17:53 • Categoria: CulturaStampa Articolo

presepe-vivente-locandina-2014Il 4 e 5 gennaio torna in città la magia della Terza edizione del Presepe vivente nel centro storico a cura della neonata associazione culturale “Adelpa – Amici del presepe di Atripaldache punta proprio a valorizzare le antiche tradizioni della comunità atripaldese.

Lungo le strade del cuore antico della cittadina del Sabato saranno allestite delle vere e proprie botteghe di antichi mestieri che ricreeranno la magia del Natale.
Grazie al grande lavoro svolto da tutti i volontari dell’associazione, e con il contributo e la guida del
Parroco della chiesa madre di Sant’Ippolisto, Don Enzo De Stefano, sarà allestita la grotta con il bambino Gesù e saranno ricreate tante scene e momenti di vita ai tempi della nascita del Signore con l’arrivo dei Re Magi, su dei veri e propri cavalli, a far visita al bambinello. Circa 150 i figuranti che saranno impegnati in costumi d’epoca.
Spazio anche a momenti conviviali di alta enogastronomia, con vino, castagne, formaggi e altre bontà. Ci sarà anche la cucina di “‘Zi Pasqualina” .
Non solo tradizione presepiale perché l’associazione Adelpa, con l’ausilio di tanti volontari, darà vita anche ad altre iniziative durante tutto l’anno che possano favorire la riscoperta di vecchie usanze cittadine.
I
l presidente dell’associazione è Gerardo Iannaccone, già guida di AssoCiA, ed il vicepresidente è il parroco Don Enzo De Stefano. Tesoriere è la professoressa Carmelina Di Paolo.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 1,80 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 Risposte »

  1. C’è ne vuole di fantasia….
    Beati voi

  2. Adesso rimaniamo in attesa di un nuovo piano traffico..Credo che dove non si poteva parcheggiare e transitare (causa di n. 2 baracche di pesce) ora si può parcheggiare. Così si conferma tutto quello che noi pensiamo!!!”
    p.s: la legge viene applicata tutto l’anno, senza se è senza ma.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it