" class="thickbox">
  
sabato 23 settembre 2017
Flash news:   Nigeriano tenta di avvicinare una ragazzina per corteggiarla in piazza, i genitori chiamano i Carabinieri Giullarte 2017, questa mattina conferenza stampa di presentazione dell’evento. Spagnuolo: “recupero di un momento caratterizzante, di aggregazione e riscoperta del centro storico e della sue potenzialità” Terzo raid l’altra notte all’edificio dell’Utc in piazzetta Pergola nell’ala che ospita la scuola Adamo. Il sindaco: “Abbiamo installato grate in ferro alle finestre, lavoriamo alla videosorveglianza” Mancata pubblicazione graduatoria alloggi popolari, il gruppo consiliare “Noi Atripalda” presenta interrogazione al sindaco Festeggiamenti San Sabino, tanti fedeli alla messa e processione per il Patrono. Il vescovo Aiello: “viviamo giorni nuvolosi e di caligine”. Il sindaco: “tre giorni intensi, emozionanti, gratificanti”. FOTO Magia e antichi mestieri a Capo la Torre, da domani si alza il sipario su Giullarte Il colonnello Massimo Cagnazzo nuovo Comandante provinciale dei Carabinieri Riparte l’autunno politico di Primavera Irpinia Atripalda “Luigi Sessa e l’avventura americana”, nota di Lello La Sala Clementino con la sua energia travolge Atripalda: bagno di folla per il suo rap in piazza Umberto. FOTO

La pioggia non ferma la magia del Presepe vivente nel centro storico. Stasera si bissa. Fotoservizio di Sabino Battista

Pubblicato in data: 6/1/2014 alle ore:11:31 • Categoria: CulturaStampa Articolo

presepe-vivente1La pioggia non ferma la Terza edizione del Presepe vivente nel centro storico a cura della neonata associazione culturale “Adelpa – Amici del presepe di Atripalda.

Lungo le strade del cuore antico della cittadina del Sabato l’altra sera è stata allestita la grotta con il bambino Gesù e ricreate tante scene e momenti di vita ai tempi della nascita del Signore con l’arrivo dei Re Magi, su dei veri e propri cavalli, a far visita al bambinello. Circa 150 i figuranti impegnati in costumi d’epoca tra botteghe artigiane ed antichi mestieri che hanno scaldato il cuore dei presenti. (Fotoservizio a cura di Sabino Battista).
Spazio anche a momenti conviviali di alta enogastronomia, con vino, castpresepe-vivente4agne, formaggi e altre bontà con la cucina di “‘Zi Pasqualina”.
E’ stato il parroco della chiesa madre,  Don Enzo De Stefano, a portare il bambinello nella grotta. Ad accompagnarlo il sindaco Spagnuolo e le autorità civili e militari.
Molto suggestivo ed apprezzato dal pubblico  il balletto delle stelline sulle scalinate della chiesa di S.Ippolisto Martire.
E stasera, a partire dalle ore 18, si bissa.
presepe-vivente3
presepe-vivente2
presepe-vivente5presepe-vivente6presepe-vivente7presepe-vivente8presepe-vivente9presepe-vivente10presepe-vivente11

Print Friendly

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. Ambiente suggestivo, personaggi addentrati nei loro ruoli. Complimenti agli organizzatori, un grazie a tutte le comparse ma un suggerimento per l’anno prossimo: deve essere coinvolto TUTTO il centro storico!

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it