" class="thickbox">
  
domenica 24 settembre 2017
Flash news:   Sposi Luigi Galluccio e Anna Guadagno, auguri Tesseramento Pd 2017, al via le sottoscrizioni delle tessere Atripalda Volleyball, buona prova nel primo test match a Marcianise Giullarte 2017, ieri mattina presentazione del Festival nella Sala Consiliare Nigeriano tenta di avvicinare una ragazzina per corteggiarla in piazza, i genitori chiamano i Carabinieri Giullarte 2017, questa mattina conferenza stampa di presentazione dell’evento. Spagnuolo: “recupero di un momento caratterizzante, di aggregazione e riscoperta del centro storico e della sue potenzialità” Terzo raid l’altra notte all’edificio dell’Utc in piazzetta Pergola nell’ala che ospita la scuola Adamo. Il sindaco: “Abbiamo installato grate in ferro alle finestre, lavoriamo alla videosorveglianza” Mancata pubblicazione graduatoria alloggi popolari, il gruppo consiliare “Noi Atripalda” presenta interrogazione al sindaco Festeggiamenti San Sabino, tanti fedeli alla messa e processione per il Patrono. Il vescovo Aiello: “viviamo giorni nuvolosi e di caligine”. Il sindaco: “tre giorni intensi, emozionanti, gratificanti”. FOTO Magia e antichi mestieri a Capo la Torre, da domani si alza il sipario su Giullarte

Scomparsa bimba di 11 mesi, il cordoglio dell’Amministrazione comunale

Pubblicato in data: 9/1/2014 alle ore:18:21 • Categoria: CronacaStampa Articolo

dimitri-mustoLa comunità di Atripalda si stringe intorno alla famiglia proveniente dalla Nigeria che in queste ore ha subito la gravissima perdita di una bimba di soli undici mesi. L’amministrazione comunale di Atripalda esprime perciò il più sentito cordoglio ai genitori e a tutti i familiari della piccola che non ce l’ha fatta, nonostante le cure mediche alla quale già da tempo è stata sottoposta.
Esprimiamo – dichiara Dimitri Musto, consigliere comunale delegato alle Politiche Sociali – la nostra vicinanza e la nostra solidarietà a questa famiglia che sta vivendo un momento di dolore così forte e così inspiegabile. Come amministrazione comunale conosciamo da tempo lo status di questa famiglia e sappiamo che sono stati seguiti in maniera esemplare dalla cooperativa che se ne occupa. In questo momento di disperazione e di sofferenza, l’amministrazione comunale sta facendo la propria parte, garantendo sostegno ai genitori della bimba e a tutta la famiglia”.

Print Friendly

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

6 Risposte »

  1. Sentite condoglianze anche da parte mia mi dispiace per la bambina

  2. questa era una cosa che andava fatta privatamente, non un’occasione per esibirsi.

  3. UN MODO PER FARSI PUBbLICITA’ E METTERSI IN MOSTRA. CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA DELLA PICCOLA.

  4. Se aiutare una famiglia in difficolta’,con fatti o anche solo con parole,significa mettersi in mostra allora…..stammo proprio ‘nguaiati!!!!!!Ormai vediamo male dappertutto..

  5. Ma non rientra nei compiti minimi di un’amministrazine quella di farsi carico dei problemi dei suoi cittadini? E allora quale bisogno vi è di sbandierare ai quattro venti quel poco che è stato fatto? Lo sciacallaggio sulle disgrazie altrui comporta il voltastomaco e vedere un consigliere pavoneggiarsi su una tragedia che potrebbe non essere la sola fa sinceramente pena.

  6. tanti si mettono in mostra senza far niente,almeno in questa vicenda qualcosa si muove…complimenti

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it