Flash news:   Madonna del Carmelo, niente festa civile le offerte dei fedeli per il rifacimento della facciata della chiesa di via Roma Abellinum, il senatore Grassi: “Più fondi alla Cultura”. Antonacci: “Faremo la nostra parte fino in fondo” Consiglio, toni accesi sul Dup. L’ex sindaco: “La città arretra”, ma la maggioranza fa quadrato. FOTO Stasera torna il Consiglio comunale: ecco l’ordine del giorno Stasera presentazione delle nuove divise dell’Avellino. Anna Falchi madrina dell’evento Questa sera il raduno della squadra, domani al via gli allenamenti al Partenio-Lombardi “Le potenzialità del Parco archeologico di Abellinum”, venerdì dibattito nella chiesa di San Nicola da Tolentino Il Circolo Amatori della Bici alla Charlie Gaull Laurea Magistrale Angela Caggiano, gli auguri della famiglia Amichevole Roma-Avellino (20 luglio, ore 19), le info per la prevendita

Scomparsa Mastroberardino, il cordoglio del sindaco Spagnuolo: “grande perdita per Atripalda”

Pubblicato in data: 29/1/2014 alle ore:21:30 • Categoria: CronacaStampa Articolo

spagnuolo-sindacoLa scomparsa di Antonio Mastroberardino rappresenta per Atripalda una grande perdita, fulgido esempio di imprenditore, fino all’ultimo presente nell’azienda vitivinicola che grazie all’abnegazione e al lavoro suo e di tutta la famiglia e’ famosa in tutto il mondo. Atripalda piange uno dei figli più illustri, dalla grande personalita’, che ha fatto conoscere il nome della nostra cittadina al di la dei confini nazionali– commenta il sindaco Paolo Spagnuolo, che questa mattina ha fatto visita alla famiglia in via Manfredi, dove ha sede anche la storica azienda vitivinicola – . Ho conosciuto lo spessore umano del cavaliere del lavoro pochi giorni prima di Natale quando si è recato da me nel giorno di ricevimento al pubblico, rispettando l’orario, per venirmi a salutare visto, che non mi conosceva di persona e per parlare della riqualificazione di via Manfredi. Mi ha colpito molto che un uomo che ha aggredito il mercato mondiale con i suoi prodotti, si fosse preoccupato come un qualunque cittadino di sottopormi questioni della vita quotidiana. Quest cosa mi ha molto colpito. Era una persona che amava le sorti di Atripalda. Perdiamo un simbolo che ha portato il nome della nostra città in tutto il mondo con un vino di grande qualità. Ha creato inoltre un modello d’azienda basato sul rispetto e sulla solidarietà e questo l’ho notato stamattina negli gli occhi dei tanti dipendenti con un senso di tristezza e smarrimento. E questo gli fa onore. Per questo, anche a nome della città e dell’Amministrazione comunale, voglio esprimere la mia vicinanza alla famiglia e in primo luogo ai figli che proseguiranno con impegno e capacità le attività da lui avviate”.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it