Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

Grande successo dell’evento “Come un pittore…l’arte prende vita”, le congratulazione del consigliere Moschella

Pubblicato in data: 23/6/2014 alle ore:16:54 • Categoria: CulturaStampa Articolo
10360187_820697351276366_1999477375453163608_nNelle giornate di ieri e venerdì, Piersabino Nazzaro insieme a tutto lo staff della Dance with me e a Nico Capozzi, ci hanno regalato ore intense di spettacolo e di intrattenimento. Non vedevo una piazza così affollata da molto tempo, segno di un trionfo in termini di partecipanti e pubblico. L’obiettivo dello staff capitanato da Piersabino Nazzaro era quello di divertire e divertirsi, promuovendo un prodotto artistico, volto a regalare svago, divertimento e relax a grandi e piccini, accantonando per un attimo le difficoltà che l’imperversante crisi economica detta. E così è stato all’appuntamento “Come un pittore… l’arte prende vita” coordinato dalla maestra Deborah Graziano e al defilè di moda “Galoda Beauty” presentato magistralmente dalla nota showgirl Barbara Chiappini e da Modestino di Nenna, intervallato dal cabarettista Enzo Costanza, accolto da una piazza gremita da oltre un migliaio di persone. Bravo Piersabino! la tua emozione sul palco da la dimensione dell’impegno profuso e del tuo attaccamento alla nostra comunità. Atripalda desidera eventi di questa portata, ha bisogno ancora del tuo impegno e del tuo entusiasmo.

Vincenzo Moschella
consigliere  comunale
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 4,17 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 Risposte »

  1. Vabbe dopo questa abbiamo visto tutto, il consigliere che gioca a fare il presentatore. In effetti con risultati migliori.

  2. Magari, tra’ tanti consiglieri comunali che fanno solo le sfilate c’ e’ qualcuno che cerca persone per organizzare qualcosa in Atripalda, concludendo, ne approfitto per segnalare che davanti all’ ufficio postale di fronte alla barriera con la catena, da tempo c’ e’ un pericolosissimo fosso nel catrame della strada, speriamo che qualcuno si decide di sistemare quella buca, se qualcuno cade e si fa’ male, dopo per pagare i danni costera’ di piu’ che fare mettere dagli operai comunali un po’ di catrame, valutate la grave situazione.

  3. Davvero degradante! Qui nessuno gioca, forse gioca chi dietro anonimato si diverte a criticare. Io ci metto la faccia. Le mie due manifestazioni non centrano nulla con la politica. Vincenzo Moschella ( e non l’assessore) mi è stato vicino come amico. Se qualcuno di voi, bravo a criticare, era presente e avesse ascoltato le mie parole, mi sembra di non aver mai utilizzato la parola consigliere, ma amico. Se poi siete bravi solo a lamentarmi ed accusare, siete in perfetta linea con la società in cui vivete. Peccato! Scendete in campo, metteteci la faccia e contribuite a migliorare qualcosa. Altrimenti evitate , o almeno fate critiche costruttive, non considerazioni senza valore. Sono sempre piu’ convinto che se questo paese è abitato da gente cosi’, non merita nulla ;-) e soprattutto non cambierà mai. LAMENTATEVI, LAMENTATEVI e LAMENTATEVI …piu’ comodo di AGIRE, AGIRE e AGIRE.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it