domenica 27 maggio 2018
Flash news:   L’area archeologica di vicolo San Giovanniello nel degrado, la denuncia del presidente della Pro Loco Labate e dell’ex delegato Barbarisi Riaperta dopo sei anni via Orto dei Preti. Il sindaco: “mantenuto l’impegno preso in campagna elettorale. Per la riqualificazione di Palazzo Caracciolo puntiamo sui fondi dell’Area Vasta”. FOTO Nigeriano semina il terrore, denunciato dai Carabinieri per furto e danneggiamento Inchiesta buste paga gonfiate al Comune, il via al dibattimento con la deposizione dell’ex sindaco Paolo Spagnuolo: “Siamo molto fiduciosi, il verdetto a tutela degli atripaldesi arriverà” Non approvano il Rendiconto 2017, il prefetto di Avellino diffida 62 consigli comunali tra cui Atripalda Prosciolto l’ex comandante dei vigili di Atripalda Salsano La Soprintendenza non ha i fondi e a salvare Abellinum dal degrado ci pensano i volontari della Pro Loco. FOTO Autovelox sulla Variante, Sinistra Italiana Atripalda critica le due Amministrazioni Spagnuolo: “finora spesi 100mila euro con entrate pari a zero” La città si stringe attorno a Santa Rita e aspetta “il miracolo”. FOTO Il Circolo di Atripalda ritorna alla Novecolli

“Girogiocando”, stasera appuntamento all’insegna del divertimento per i bambini

Pubblicato in data: 31/7/2014 alle ore:08:00 • Categoria: CulturaStampa Articolo

piazza-umberto-iAppuntamento all’insegna del divertimento per i bambini giovedì 31 luglio ad Atripalda. Piazza Umberto I ospiterà “Girogiocando” manifestazione organizzata dal Consorzio ai Servizi Sociali A5 in collaborazione con l’amministrazione comunale. Dopo i successi riscossi con “Bambini in tour” organizzato in sinergia con la Bimed lo scorso maggio ed il recente “Children’s day” a cura della Pro Loco, i bambini tornano ad essere protagonisti. La piazza principale, sarà  teatro di una mega ludoteca all’aperto, dalle 19 alle 21,con l’allestimento di un ampio spazio adibito ai giochi e ai divertimenti per i più piccini. Numerose  le attrazioni previste tra cui: truccabimbi,  corner mirò, volo dei sogni, giochi da fiera, performance di clowneria  e lo spettacolo di magia e bolle di sapone. Fattivo l’ impegno della neo delegata ai servizi sociali Gianna Parziale, che per conto dell’ amministrazione sta curando l’organizzazione dell’evento ludico-sociale. Da registrare  la sensibilità dei titolari di bar e pasticcerie  della piazza:  per l’ occasione offriranno determinati prodotti a prezzi “speciali”.

Comunicato stampa Palazzo di città

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,50 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

7 Risposte »

  1. Cambio di passo. Bravi.

  2. Gente nuova /aria fresca

  3. soliti venditori di fumo, al consorzio il comune per legge versa 5 euro per ogni cittadino, vengono ripagati con 3 ore di festa? contenti voi.

  4. per una volta non distruggiamo ciò che può dare felicità a dei bambini…partecipiamo e godiamoci il momento…ai bambini certe cose non interessano.

  5. Avanti tutta, depressi e insoddisfatti cambino residenza o si curino.

  6. manifestazione ottima soprattutto per i più piccoli.

  7. sempre a criticare sempre a lamentarsi, ma voi nn immaginate cosa significa nascere e crescere in altre realtà dove neanche dal binocolo si vedono iniziative del genere. io che mi definisco un immigrato napoletano, ho avuto modo di apprezzare anno in anno tutto quello che si ha in più qui ad atripalda, come qualità della vita, accesso ai servizi, sicurezza e queste iniziative. per chi critica, lo deporterei per 1 anno a napoli, per fargli cosi apprezzare quello che si ha qui. “la libertà nn l’apprezzi finquando nn te la tolgono”

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it