alpadesa
  
domenica 25 febbraio 2018

Alto Calore, rotte due condotte. Atripalda nell’elenco dei comuni in emergenza: difficoltà in contrada Cerzete

Pubblicato in data: 7/8/2014 alle ore:16:32 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

rubinetto-acqua-a-seccoEmergenza idrica anche nella Valle del Sabato per la rottura delle due condotte dell’Alto Calore che hanno messo in ginocchio circa 21 comuni irpini lasciandoli privi di acqua. Ad Atripalda la situazione appare sotto controllo in gran parte del territorio, qualche difficoltà c’è solo in contrada Cerzete.  L’alto calore S.P.A. ha fatto un comunicato spiegando la situazione che si è verificata: “Alto Calore comunica che, a seguito della contemporanea rottura di due condotte adduttrici nei Comuni di Cassano Irpino e di S.Potito Ultra, è temporaneamente sospesa l’erogazione idrica ad utenti dei Comuni di: Avellino, Atripalda, S.Stefano del Sole, S.Lucia di Serino, S.Michele di Serino, Monteforte I., Mercogliano, Summonte, Ospedaletto d’A., Pietrastornina, S.Angelo A Scala, Roccabascerana, Mugnano del Cardinale, Quadrelle, Sirignano, e Pannarano. Nusco, Lioni, Torella dei Lombardi, Gesualdo, Frigento, S.Angelo dei Lombardi, Rocca S.Felice, Castelfranci. I Comuni in indirizzo e la Prefettura di Avellino sono stati opportunamente e immediatamente informati. I lavori di riparazione, nei quali sono impegnati le strutture societarie addette alla manutenzione, sono in corso: si prevede il ripristino del servizio nel primo pomeriggio (per i Comuni dell’Hinterland Avellinese, del Baianese e della fascia orientale del Partenio) o nella tarda serata (Comuni dell’Alta Irpinia). Relativamente alla città di Avellino il temporaneo disservizio riguarda la frazione Picarelli e la località Pennini mentre per l’abitato di Atripalda la località Cerzete”.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it