Flash news:   Autovelox sulla Variante, Sinistra Italiana Atripalda critica le due Amministrazioni Spagnuolo: “finora spesi 100mila euro con entrate pari a zero” La città si stringe attorno a Santa Rita e aspetta “il miracolo”. FOTO Il Circolo di Atripalda ritorna alla Novecolli Serie C, l’Atripalda Volleyball batte Massa in scioltezza e si prepara all’ultima trasferta della stagione Lotta all’evasione tributaria, il Comune avvia un censimento sulle utenze non domestiche per la Tari Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città Stasera al via la XII edizione del “Memorial Simone Casillo” Si ferma ai quarti di finale play off la stagione della Sidigas Avellino Costerà oltre 26mila euro la nuova installazione dell’autovelox sulla Variante 7bis

I “Nonni Vigili” a sostegno della Polizia Municipale davanti alle scuole

Pubblicato in data: 22/8/2014 alle ore:10:22 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

scuola-primaria-de-amicis-atripaldaL’ approvazione della delibera 136 del 12 agosto 2014, da parte della giunta comunale, consentirà che dal prossimo 15 settembre (giorno di riapertura delle scuole) a sorvegliare sulla incolumità dei piccoli scolari di Atripalda saranno impegnati unitamente alla polizia locale, un gruppo di volontari che rientreranno nel progetto “Nonni Vigili” fortemente voluto dalla delegata alle politiche sociali Gianna Parziale. Questo progetto ha delle finalità di carattere sociale, in quanto andrà a valorizzare il ruolo degli anziani, che col tempo potranno rendere un servizio importante alla città e divenire punti fermi e rassicuranti per gli alunni e per la tranquillità delle loro famiglie e delle insegnanti. Proprio per queste motivazioni è stato richiesto al Consorzio dei Servizi Sociali ambito A5 il finanziamento del progetto. Altro obiettivo dell’amministrazione sarà quello di sopperire all’attuale carenza di organico della polizia municipale che non consente di ottemperare in maniera adeguata alla sorveglianza nelle adiacenze dei plessi scolastici. Grazie ai “Nonni Vigili”, sarà possibile garantire la sicurezza anche presso la scuola media Masi di Via Pianodardine.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 2,50 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

10 Risposte »

  1. invece di dare lavoro ai giovani ? Che si fà ? si concedono quattro spicci ai vecchi ?! MI CHIEDO : DOVE VOLETE ANDARE CON QUESTO MODO DI FARE ? ! OPPURE CI SONO MOTIVAZIONI DI ALTRO ASPETTO?

  2. Ci vorrà in futuro, un buon assessorato per rimuovere questo stallo da parte dei vigili.
    Non servono nonni vigili, perchè la scostumatezza da parte degli automobilisti è arrivata alle stelle. Con i nonni vigili, metterete in pericolo chi vorrebbe prodigarsi per questo progetto.

  3. UN’ ALTRA NOVITÀ CHE NON PORTERÀ NESSUN RISULTATO. ANZI.

  4. Ma quante se ne inventano.

  5. Questa è proprio forte, devono mettere i nonni vigili per sopperire la mancanza di vigili.

  6. Ma sti vigili che tenino a fa pe nu sta miezzo a via.

  7. A sostegno dei vigili chiamano i nonni vigili.
    Hanno ragione. Il troppo lavoro fa pure questo.

  8. Davanti alle scuole, non servono i doppioni. Uno basta e soperchia.

  9. buona l’iniziativa,visto il successo avuto negli anni passati,anche se a suo tempo non finanziava niente nessuno.

  10. X ERRICO
    Ci vuoi ricordare in quale occasione ha avuto successo questa iniziativa.
    Forse ti confondi con qualche altro Comune.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it