domenica 23 settembre 2018
Flash news:   Gran finale questa sera nel centro storico per la XIXesima edizione di “Giullarte” Atripalda di nuovo al centro di un caso di allontanamento, “Chi l’ha Visto?” sulle tracce di Francesco Pio Stasera “la Festa dei Folli” a Giullarte, ieri il taglio del nastro. FOTO Festeggiamenti San Sabino, in migliaia al concerto di Masini. Tantissimi fedeli alla messa e processione per il Patrono. FOTO “La Bodeguita de Ana” recensita da il Giornale Provincia, si vota per il rinnovo il 31 ottobre Giullarte 2018, stasera il taglio del nastro. La delegata agli Eventi Antonella Gambale: “l’edizione numero 19 sarà un vero e proprio anno zero, l’anno della completa maturità“ Bando per il servizio civile presso la Misericordia di Atripalda: 13 posti disponibili Memorial “Un pezzo di storia del Calcio Atripaldese” venerdì 28 settembre Distretto Sanitario, sottoscritto il protocollo per la realizzazione della nuova sede di Atripalda

Livorno-Avellino, Rastelli: “E’ un momento splendido, la squadra ha ritrovato le sue caratteristiche”

Pubblicato in data: 22/2/2015 alle ore:15:51 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

rastelliDopo la grande prestazione offerta al “Picchi” di Livorno è raggiante l’allenatore biancoverde Massimo Rastelli per aver ritrovato le prestazioni dei giorni migliori che non si nasconde dopo la quarta vittoria consecutiva: “E’ un momento splendido per risultati e soprattutto per prestazioni, la squadra ha ritrovato quelle che sono le sue caratteristiche: spirito d’umiltà, spirito di sacrificio e all’interno di questa squadra abbiamo dei giocatori di qualità che con una zampata ti possono far vincere le partite”. Ora la squadra biancoverde è attesa sabato dall’incontro non proibitivo contro la Ternana e il tecnico non si fida: “Abbiamo una partita difficile contro la Ternana, squadra che piano piano ha guadagnato punti in classifica e mette in difficoltà qualsiasi squadra. Ieri ha perso immeritatamente e troveremo una squadra con il dente avvelenato che vuole metterci in difficoltà. Noi abbiamo perso punti nelle partite che ci davano vincenti sicuri e dobbiamo far tesoro di questi errori”. Ora c’è da gestire l’entusiasmo in città dopo questo filotto e anche a Livorno c’erano oltre 1200 tifosi a sostenere la squadra:E’ giusto che ci sia questo entusiasmo, i ragazzi lo percepiscono, lo sentono e vogliono regalare in ogni gara grande gioia ai nostri tifosi. Non è+ facile vedere tanti spettatori anche in trasferta con una bellissima coreografia con lo stadio pieno, è stata una grande giornata di sport. Siamo contenti di aver portato i tre punti a casa contro un grande Livorno che ci ha messo in difficoltà, che ha avuto le sue buone occasioni e la buona sorte e le parate di Gomes ci hanno fatto conquistare punti pesantissimi”. 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it