alpadesa
alpadesa
  
domenica 16 dicembre 2018
Flash news:   Pulizia caditoie in città, da domani al via intervento di disostruzione La Cometa Di Natale: Osservazione Astronomica questa sera dalla collina di San Pasquale Programma di Formazione Anticorruzione al via da lunedì a Palazzo di città Prestigioso riconoscimento per la poetessa Lucia Gaeta di ACIPeA Parcheggio del distretto sanitario Asl di Atripalda, le associazioni chiedono risposte Scoperta la targa d’intitolazione dei “Giardini Biagio Venezia” Torna ad Atripalda il Calendario d’artista dell’associazione Arteuropa firmato Hotel Civita: domani la presentazione La Protezione civile di Atripalda in campo per una raccolta alimentare Si accendono i riflettori sul Natale: Christmas Park, cultura e Notti Bianche. Il sindaco Spagnuolo: “Numerose le iniziative promosse dall’Amministrazione, dal parco giochi in piazza Umberto fino a momenti spettacolari con artisti di strada e divertimenti” Domani accensione di quattro alberi di Natale in città

Elezioni Regionali 2015, De Luca verso la vittoria

Pubblicato in data: 1/6/2015 alle ore:09:27 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

de luca 3Vincenzo De Luca è il nuovo governatore della Regione Campania.
Quando mancano poco meno di 600 sezioni da scrutinare, e con un dato tendenziale consolidato, l’ex sindaco di Salerno è al 40,92% e Stefano Caldoro al 38,25%: i due sono divisi da poco più di 2,5 punti percentuale di distacco.
Il candidato governatore del centrosinistra, nonostante la legge Severino e la presenza nella lista degli impresentabili della Commissione Antimafia presieduta dalla Bindi, appare con tutta probabilità il nuovo governatore della Campania.
Uno spoglio lentissimo, che ha visto a lungo Caldoro in testa nonostante le proiezioni dicessero il contrario: soltanto dopo le 4 del mattino i dati in arrivo dal Viminale hanno confermato che il candidato del centrosinistra era in vantaggio sul governatore uscente.
Il candidato del Pd ha oltre 56.000 voti di vantaggio e il suo entourage ha oramai annunciato la vittoria. Sono 5238 su 5835 le sezioni ufficialmente scrutinate per il Viminale. Per De Luca i voti sono 859.041 mentre Caldoro si ferma a quota 803.014. La Ciarambino tocca 374.545 voti con un dato del 17,84%.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 Risposte »

  1. lo spostamento di De Mita fa vincere De Luca e non Caldoro. Bravo Ciriaco e buon lavoro a De Luca. E finalmente a casa anche in tanti.

  2. carrissimo forza luca hai ragione dove c’è de mita si vince anche in campania ciao

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it