Flash news:   Giullarte 2018, ieri al Comune la conferenza stampa di presentazione della kermesse. Il consigliere regionale Petracca: “sul turismo c’è ancora tanto da fare”. FOTO Atripalda Volleyball buona la prima, pari al test con il Marcianise Emerge amianto nel fiume Sabato, stop ai lavori di riqualificazione ambientale e apre il cantiere per la bonifica e rimozione dell’eternit Festival internazionale di artisti di strada “Giullarte”: in Irpinia rivive la magia di Notre Dame de Paris Primo giorno di scuola ieri per gli alunni dell’Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi” Amatori della Bici tra agonismo e nuovi progetti Avellino, parte la prevendita per la gara di Coppa contro il Nola Giullarte 2018, questa sera in Comune riunione con i commercianti per iniziative promozionali Chiusura Primaria Mazzetti, Sinistra Italiana Atripalda attacca: “decisione presa in ritardo. Solo una furbata per evitare la fuga degli iscritti?” Sidigas, la prima di campionato al Palacarrara di Pistoia

Scandone, ufficiale il ritorno di Marques Green: “Felice di essere tornato, Avellino la mia seconda casa”

Pubblicato in data: 4/12/2015 alle ore:11:25 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Conferenza stampa Green dicembre 2015Marques Green torna in biancoverde. A comunicarlo è lo stesso club biancoverde attraverso una nota: “Green non ha bisogno di presentazioni, per lui si tratta di un gradito ritorno. L’atleta di Philadelphia ha iniziato la sua carriera in Italia indossando proprio la canotta biancoverde nel luglio 2007. E’ poi ritornato in Irpinia nel 2010 e nel corso della scorsa stagione alla corte di Vitucci”.
In una sala stampa gremita di giornalisti, Marques Green ha rilasciato le sue prime dichiarazioni in biancoverde. Ad introdurre il nuovo giocatore il ds Nicola Alberani: “Salutiamo formalmente Marques. Penso che sul suo acquisto si sia fatta un po’ troppa filosofia, per noi era la cosa giusta da fare. Green è il miglior giocatore presente sul mercato, chiedo solo che venga giudicato per quello che farà in campo. Se fossi stato a Roma, in questa stessa situazione, lo avrei firmato addirittura un giorno prima e sempre con grande entusiasmo. È un controsenso presentarlo, perché lo conoscete benissimo. Lui ha spalle grandi e forti, ci affidiamo a lui in un momento difficile, vista la situazione forse faremmo meglio ad andare a Lourdes invece che a Varese. Nonostante ciò lavoriamo duro, lo staff sta dando tutto. Ci aspettiamo che gli altri possano beneficiare del suo arrivo”.
E’ poi la volta di Marques Green: “Per me è stato facile tornare qui, perché conosco tutto della città, della società, dello staff, so cosa possono darmi e cosa chiedere a loro. Avellino è la mia seconda casa. Fisicamente mi sento benissimo, ho lavorato tanto a Philadelphia, mi sono allenato per tutta l’estate e per tutto l’autunno. E’ vero, le partite sono una cosa a parte, però sono fiducioso. Le mie prime impressioni sulla squadra? Ho giocato con o contro diversi dei miei compagni in passato. E’ troppo presto per avere un’idea precisa, ma le sensazioni sono molto buone. Il campionato è già iniziato ma, rispetto lo scorso anno l’atmosfera è diversa sia tra i giocatori che in campo. Questa volta sarà più facile cambiare marcia. Nella stagione scorsa ho tirato poco, chiedo scusa se ho dato un’impressione sbagliata, ma non ero rinunciatario. Speravo soltanto che mettendomi al servizio degli altri compagni sarei riuscito ad avere risultati migliori in sole sette partite. Per quanto riguarda Sacripanti – continua il folletto di Philadelphia – tutti i miei amici che hanno lavorato con il coach mi hanno parlato benissimo di lui. E’ un allenatore che dà fiducia ai giocatori, sono sicuro che faremo un ottimo lavoro insieme”. 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

  • Scandone, si ricomincia a lavorare

    Stasera parte la nuova stagione della Scandone. La Sidigas Avellino alle 18:00 inizierà a lavorare al PaladelMauro. Agli ordini di coach...

    Pubblicato il: Commenti: 0
  • Scandone, buona la prima: battuta Reggio Emilia. FOTO

    Avellino batte nella prima di campionato la Grissin Bon Reggio Emilia per 66-62. Decisivi Rich, autore di 18 punti, e Wells (14). Agli emiliani...

    Pubblicato il: Commenti: 0
  • Scandone, in semifinale contro Venezia

    La Sidigas Felice Scandone Avellino dovrà vedersela in semifinale con Venezia. I lagunari affronteranno i biancoverdi per la prima volta il 26...

    Pubblicato il: Commenti: 0
  • Scandone, buona la prima: battuta in casa Pesaro

    Esordio positivo in campionato per la Sidigas Felice Scandone Avellino. La formazione di coach Sacripanti comincia il nuovo campionato di...

    Pubblicato il: Commenti: 0
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it