Flash news:   Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere Frosinone-Avellino 1-1: gol di Castaldo e Ciofani Partiti i lavori di messa in sicurezza di palazzo Caracciolo Compleanno Ilaria Festa – auguri dalla famiglia

L’Atripalda Volleyball apre l’anno con una vittoria, a Mondragone 3 a 1 al Volalto Cellole

Pubblicato in data: 11/1/2016 alle ore:09:53 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

cellole - atripaldaL’Atripalda Volleyball non sbaglia e conquista tre punti importantissimi nella trasferta di Cellole. La squadra di Matarazzo ora può guardare con fiducia la classifica e pensare alla prossima gara interna contro il Vesuvio Oplonti. Trasferta che si è resa ancor più complicata del previsto a causa dell’improvviso cambio di campo che ha costretto le due squadre a trasferirsi a Mondragone per giocare la gara. Infatti la palestra di Cellole a causa della condensa che si è creata a terra e rendeva scivoloso il tappetto di essa e quindi pericolosa per i giocatori. Come da regolamento la società di casa è riuscita a trovare un’altra palestra disponibile nell’arco di tempo necessario. Il match è iniziato a Mondragone, nella palestra della scuola elementare. Da un punto di vista tecnico invece la gara ha visto Atripalda riuscire a portare a casa i tre punti con merito e grazie anche ad un bel recupero nel quarto set che ha scongiurato il tie – break. Matarazzo ha iniziato facendo esordire dal primo set il giovane Marco Famoso schierandolo di banda al posto di Calero. Per il resto squadra confermata con Matarazzo e D’urso a formare la diagonale d’attacco, Mazza e De Falco al centro, De Palma banda e Marra libero. L’avvio è dalla parte dei biancoverdi che riescono a creare già un discreto margine tra loro e gli avversari. Poi qualche errore di troppo fa si che Cellole si rifaccia sotto ma l’Atripalda Volleyball fa suo il set con l punteggio di 25 a 22. Nel secondo set si lotta punto a punto. Gli atripaldesi iniziano a sbagliare e i padroni di casa riescono a restare in gara e in qualche caso galvanizzandosi. Ma poi è il capitano Matarazzo a fare la differenza e a condurre i suoi alla conquista del set con il punteggio di 30 a 28. Nel terzo set invece i biancoverdi soffrono e non riescono a chiudere la gara, lasciando spazio agli avversari che approfittano della pausa atripaldese e s’impongono per 25 a 21. Il quarto set è un continuo alternarsi della gara che vede il Volalto scappare via e Atripalda rimontare fino a quando non entra Calero che fa la differenza e guida i suoi verso la vittoria con il punteggio di 25 a 21. Per Atripalda una vittoria importante che la porta a -5 dal secondo posto e a -3 dal terzo posto. Ma non c’è neanche il tempo di riposare che sabato prossima arriva il Vesuvio Oplonti per un’altra sfida difficile per i ragazzi in maglia biancoverde.

 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it