domenica 27 maggio 2018
Flash news:   L’area archeologica di vicolo San Giovanniello nel degrado, la denuncia del presidente della Pro Loco Labate e dell’ex delegato Barbarisi Riaperta dopo sei anni via Orto dei Preti. Il sindaco: “mantenuto l’impegno preso in campagna elettorale. Per la riqualificazione di Palazzo Caracciolo puntiamo sui fondi dell’Area Vasta”. FOTO Nigeriano semina il terrore, denunciato dai Carabinieri per furto e danneggiamento Inchiesta buste paga gonfiate al Comune, il via al dibattimento con la deposizione dell’ex sindaco Paolo Spagnuolo: “Siamo molto fiduciosi, il verdetto a tutela degli atripaldesi arriverà” Non approvano il Rendiconto 2017, il prefetto di Avellino diffida 62 consigli comunali tra cui Atripalda Prosciolto l’ex comandante dei vigili di Atripalda Salsano La Soprintendenza non ha i fondi e a salvare Abellinum dal degrado ci pensano i volontari della Pro Loco. FOTO Autovelox sulla Variante, Sinistra Italiana Atripalda critica le due Amministrazioni Spagnuolo: “finora spesi 100mila euro con entrate pari a zero” La città si stringe attorno a Santa Rita e aspetta “il miracolo”. FOTO Il Circolo di Atripalda ritorna alla Novecolli

Volley, Atripalda non si ferma più: anche l’Oplonti s’inchina

Pubblicato in data: 18/1/2016 alle ore:09:33 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

atripalda - oplontiL’Atripalda Volleyball sigla l’ottava meraviglia e si lancia all’inseguimento del secondo posto. Grande prestazione sabato pomeriggio per la formazione atripaldese che batte con un netto 3 a 0 il Vesuvio Oplonti e si porta a soli due punti del Casa Giove, secondo in classifica con la possibilità domenica prossima di superarli nello scontro diretto in terra casertana. Nella partita di sabato la squadra di Matarazzo ha dimostrato di un buon stato di salute battendo il Vesuvio Oplonti squadra molto difficile da affrontare. I primi due set sono stati molto equilibrati, con incertezza sul risultato fino alle battute finali, mentre nel terzo set Matarazzo e compagni hanno vinto in scioltezza giocando scampoli di bella pallavolo. In avvio di gara il mister atripaldese ha schierato Matarazzo in regia, Amodeo opposto, De Palma e Famoso di banda, De Falco e Mazza al centro e Marra libero. La squadra biancoverde parte subito bene non lasciandosi spaventare dagli attacchi sempre puntuali degli avversari. Atripalda conduce sempre le danze ma gli ospiti non demordono e recuperano sempre ma nel rush finale è l’Atripalda ad avere la meglio conquistando il set con il punteggio di 25 a 23. Secondo set sulla falsa riga del primo con De Palma che suona la carica ai suoi e con delle discrete azioni in contrattacco mettono la freccia e vanno a vincere anche il secondo set con il punteggio di 25 a 21. Nel terzo set invece non c’è storia con i biancoverdi che creano un solco tra se e gli avversari e vincono la gara con il punteggio di 25 a 16. Prova vincente per la squadra sabatina che ha visto nel capitano, Alessandro Matarazzo, un autentico trascinatore con i suoi assist al bacio per gli schiacciatori. Ma buona è stata la prova corale di squadra che è riuscita a stare concentrata per tutto l’arco dei set, non mostrando cenni di appannamento. Ora la squadra di Matarazzo è attesa da un match importantissimo, domenica prossima, a Casa Giove sia per conquistare il secondo posto in classifica e sia per vendicare la sconfitta dell’andata.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it