" class="thickbox">
  
Flash news:   Tenta di avvicinare una ragazzina per corteggiarla in piazza, i genitori chiamano i Carabinieri Giullarte 2017, questa mattina conferenza stampa di presentazione dell’evento. Spagnuolo: “recupero di un momento caratterizzante, di aggregazione e riscoperta del centro storico e della sue potenzialità” Terzo raid l’altra notte all’edificio dell’Utc in piazzetta Pergola nell’ala che ospita la scuola Adamo. Il sindaco: “Abbiamo installato grate in ferro alle finestre, lavoriamo alla videosorveglianza” Mancata pubblicazione graduatoria alloggi popolari, il gruppo consiliare “Noi Atripalda” presenta interrogazione al sindaco Festeggiamenti San Sabino, tanti fedeli alla messa e processione per il Patrono. Il vescoco Aiello: “viviamo giorni nuvolosi e di caligine”. Il sindaco: “tre giorni intensi, emozionanti, gratificanti”. FOTO Magia e antichi mestieri a Capo la Torre, da domani si alza il sipario su Giullarte Il colonnello Massimo Cagnazzo nuovo Comandante provinciale dei Carabinieri Riparte l’autunno politico di Primavera Irpinia Atripalda “Luigi Sessa e l’avventura americana”, nota di Lello La Sala Clementino con la sua energia travolge Atripalda: bagno di folla per il suo rap in piazza Umberto. FOTO

Tiro con l’arco, week end intenso per gli Arcieri Irpini

Pubblicato in data: 23/2/2016 alle ore:10:02 • Categoria: Sport, tiro con l'arcoStampa Articolo

tiro con arcoWeekend pieno di gare per gli Arcieri Irpini: venerdi 19 febbraio ha inaugurato Biagio Parente che ha preso parte, a Rimini, alla gara Internazionale 2nd Italian Challenge dove si è posizionato all’89° posto nella categoria Seniores Maschile Compound e al 54° posto nel mixed team con Irene Iannarone. Alla competizione, che fa da antipasto, ai Campionati Italiani Indoor hanno preso parte tutti i più grandi campioni europei del tiro con l’arco, compreso Mike Schloesser, arciere olandese detentore del record del mondo della specialità. Sabato e domenica, invece, si sono tenuti i Campionati Italiani Indoor nella splendida cornice della Fiera di Rimini dove è stata realizzata la linea di tiro più lunga d’Europa, con 126 paglioni, superando il record dello scorso anno. In questa gara Maria Caterina Annunziata ha colto il 4° posto nella categoria Arco Compound Allievi Femminile migliorando punteggio e posizione rispetto allo scorso anno. Domenica, invece, a Salerno quattro alfieri degli Arcieri Irpini hanno concluso il weekend agonistico con Antonio Vitulano e Mattia Pagano, entrambi vincitori della medaglia d’oro, rispettivamente nella categoria Ragazzi Maschile Arco Olimpico ed Arco Compound, Alberto Troisi, nella categoria Arco Nudo Seniores Maschile, alla prima gara di specialità ha colto un ottavo posto, mentre, nella categoria Arco Olimpico Master Maschile Domenico Pagano è arrivato nono. Buoni risultati, quindi, dalla squadra giovanile, in vista dei Campionati Regionali di domenica prossima.

Print Friendly

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it