sabato 26 maggio 2018
Flash news:   Non approvano il Rendiconto 2017, il prefetto di Avellino diffida 62 consigli comunali tra cui Atripalda Prosciolto l’ex comandante dei vigili di Atripalda Salsano La Soprintendenza non ha i fondi e a salvare Abellinum dal degrado ci pensano i volontari della Pro Loco. FOTO Autovelox sulla Variante, Sinistra Italiana Atripalda critica le due Amministrazioni Spagnuolo: “finora spesi 100mila euro con entrate pari a zero” La città si stringe attorno a Santa Rita e aspetta “il miracolo”. FOTO Il Circolo di Atripalda ritorna alla Novecolli Serie C, l’Atripalda Volleyball batte Massa in scioltezza e si prepara all’ultima trasferta della stagione Lotta all’evasione tributaria, il Comune avvia un censimento sulle utenze non domestiche per la Tari Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città

Volley, Atripalda sconfitta a Salerno. Il 23 Aprile il via ai play – off

Pubblicato in data: 23/3/2016 alle ore:15:59 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

Atripalda indomitaL’Atripalda Volleyball chiude con una sconfitta a Salerno contro l’Indomita nell’ultima gara della regular season. I salernitani conquistano i tre punti che le consentono di chiudere al quarto posto la stagione regolare scavalcando proprio i biancoverdi che chiudono al quinto posto. La gara è stata molto equilibrata e Atripalda deve fare il mea culpa per la sconfitta in quanto gli atleti allenati da mister Famoso hanno commesso troppi errori gratuiti che fatto si che l’Indomita ne potesse approfittare. Nella squadra atripaldese si è rivisto in campo il palleggiatore Alessandro Matarazzo e l’esordio del posto 4 Roberto D’Angelo schierato in campo per tutta la gara. Nel primo set i biancoverdi riescono a vincere con il punteggio di 25 a 23, recuperando da uno svantaggio iniziale riuscendo a stare sempre attaccati ai salernitani e a piazzare la zampata vincente nel momento decisivo del set. Nel secondo set ancora equilibrio in campo ma l’Indomita nella fase centrale riesce ad approfittare degli errori degli ospiti e a piazzare un break che li porta a vin cere il set sul 25 a 21.  Nel terzo set è ancora l’Indomita che sfrutta il momento favorevole e chiude con il punteggio di 25 a 18. Nel quarto set Atripalda entra bene in campo e riesce a mostrarsi efficace in attacco ma i soliti errori in battuta e di impostazione di gioco fanno chiudere i salernitani ai vantaggi con il punteggio di 27 a 25. Ora i ragazzi sabatini si ritroveranno in palestra stasera e domani sera per l’allenamento per poi ritrovarsi dopo le feste pasquali per iniziare la preparazione in vista dei play off. Proprio oggi, infatti, la federazione regionale ha annunciato le gare dei play off che vedranno Atripalda iniziare il 23 Aprile ma per conoscere le avversarie si dovranno attendere altre due giornate di campionato in quanto tante ne mancano al girone A. Intanto ieri pomeriggio al presidente della società dell’Atripalda Volleyball e della Green Volley Club è stato consegnato, in una cerimonia ufficiale tenutasi nella sala consiliare del comune di Atripalda, un defribillatore per la palestra Nicola Adamo donato dal comune. Il ringraziamento da parte della società biancoverde all’assessore alle politiche socili Gianna Parziale e al sindaco della cittadina del sabato Paolo Spagnuolo. Inoltre la società dell’Atripalda Volleyball in occasione delle feste pasquali vuole formulare a tutte le società sportive del sabato e a tutti gli appassionati di volley una serena Pasqua.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it