alpadesa
  

Buon Primo Maggio del lavoro che non c’è per i giovani

Pubblicato in data: 1/5/2016 alle ore:14:26 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Primo maggio 2016Buon Primo Maggio a chi ha un lavoro e a chi lotta per cercarne uno. A chi è morto di lavoro, a chi da sempre ha un lavoro precario, e a chi muore perché il lavoro l’ha perso o non l’ha mai avuto.
Sindacati in piazza oggi per le manifestazioni del Primo Maggio: cortei in molte città ed evento centrale che quest’anno si svolge a Genova.
Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deposto una corona di fiori al monumento dedicato alle vittime sul lavoro, presso la sede centrale dell’Inail e ha sottolineato che: “Un paese che non riesce ad includere i giovani è un paese fermo. Un paese che esclude i giovani, o li in inserisce nel mondo del lavoro in modo precario, si condanna da solo”.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. buon primo maggio anche a voi, è vero che non c’è piu lavoro ma c’è molta disoccupazione purtroppo ciao

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it