Flash news:   Ripulito da erbacce e rifiuti il parcheggio di via San Nicola Scambio di neonate, lo zio Andrea De Vinco: «Un fatto increscioso che ha scosso notevolmente mia nipote che non vuole parlare con nessuno». A “Pomeriggio Cinque” parla anche il primario Izzo: «Ci troviamo di fronte ad un errore umano» Scambio di neonate, in città le telecamere di Barbara D’Urso Operaio vince 200mila euro al “Gratta e Vinci!” Scambio accidentale di due neonate, la Clinica Malzoni si difende. Ecco la nota stampa: “identificazione corretta, sbagliata la consegna” Le interviste di AtripaldaNews – Primi cento giorni di governo della Città, parla il sindaco Geppino Spagnuolo: «impegnativi. Abbiamo affrontato difficoltà e situazioni delicate superandole grazie alla compattezza della squadra» Istanza di Trasparenza del “Gruppo Amici di Beppe Grillo Atripalda” Neonata di Atripalda scambiata nella culla, errore sul braccialetto notato da una mamma Sta meglio il 13enne atripaldese precipitato dal tetto dell’ex scuola di Rampa San Pasquale. FOTO Operava ad Atripalda la falsa dentista scoperta e denunciata da “Striscia la Notizia”

Ciclismo, bella prestazione degli “Amatori della Bici” a Salerno e Matera

Pubblicato in data: 17/5/2016 alle ore:11:00 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

De Pascale - BasileDomenica il ciclismo amatoriale del sud Italia si è suddiviso tra Matera e Salerno. Gli amanti delle lunghe distanze hanno optato per la città lucana dove si è svolta la Granfondo Città dei Sassi. La corsa, molto dura già sulla carta, è stata resa ancor più ardua dalle condizioni atmosferiche, a dir poco proibitive! Il tracciato reso viscido dalla pioggia ha visto tra i partecipanti l’alfiere del Circolo Amatori della Bici di Atripalda Ubaldo Acone che si è ben comportato tra gli oltre 800 partecipanti. Se in Basilicata pioveva, a Salerno il clima non è stato meno clemente. Il Trofeo Ugolino prevedeva 13 attraversamenti del circuito nella zona Arechi per complessivi 70 km. Il percorso reso scivoloso dalla pioggia ha visto numerose defezioni e ritiri. Il tracciato completamente pianeggiante, completato con una media di 41 km/h, ha favorito le doti del velocista Antonio Minichino che quest’anno sembra inarrestabile negli arrivi a gruppo compatto. Per il sodalizio atripaldese hanno partecipato Celestino Basile ed Antonio De Pascale, con quest’ultimo che è andato in premiazione raccogliendo un ottimo secondo posto di categoria. La settimana in corso è di fondamentale importanza per la squadra del presidente Amatucci perché precede la regina delle granfondo. La Novecolli di Cesenatico infatti anche quest’anno vedrà ai nastri di partenza per l’11 volta consecutiva, numerosissimi atleti in giallo fluo che lotteranno e suderanno sui colli romagnoli per tenere alta la bandiera dell’Irpinia!

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it